×
1 248
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Pubblicato il
19 mar 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Interparfums compra Rochas da Procter & Gamble

Di
AFP
Pubblicato il
19 mar 2015

Il gruppo Interparfums, specializzato nell'ideazione e nella distribuzione di profumi su licenza, comprerà il marchio Rochas dal suo attuale proprietario americano, il gruppo Procter & Gamble, ha annunciato il PDG della società francese, Philippe Benacin.

Benacin non precisa tuttavia l'ammontare della transazione, ma, secondo il quotidiano “Le Figaro”, sarebbe di 108 milioni di dollari, il che la renderebbe la più grande acquisizione nella storia del gruppo.

Del resto, Interparfums dispone di abbondanti risorse finanziarie dopo che il marchio britannico di prodotti di lusso Burberry gli ha versato 181 milioni di euro per riprendere a gestire direttamente i profumi che il gruppo francese aveva sviluppato a suo nome.

"Negli anni '70, Rochas faceva parte dell'elenco dei maggiori marchi di profumi, insieme a Dior, Guerlain e Chanel", ricorda Philippe Benacin.

L'anno scorso, Rochas ha generato un fatturato di 46 milioni di dollari, per i tre quarti ottenuto con le linee di profumi “Eau de Rochas” e “Rochas Man”, e il resto con le sue storiche fragranze “Femme”, “Madame Rochas” e “Tocade”, indica il quotidiano transalpino. La società incassa anche circa 2 milioni di royalties all'anno, versate da una quindicina di licenziatari.

In un primo tempo, secondo “Le Figaro”, Interparfums focalizzerà Rochas sulle due linee principali del brand, per puntare a un giro d'affari nei profumi di 25 milioni di euro nel 2016. Entro tre o quattro anni, si spera di arrivare a vendite per 50 milioni di euro.

"Diventando proprietari di Rochas e dei suoi archivi, non dovremo versare royalties e avremo davanti a noi l'eternità per sviluppare il marchio, senza dover rendere conto a nessuno", si rallegra Philippe Benacin.

Dopo la perdita della licenza Burberry, che un tempo era giunta a rappresentare i due terzi delle sue vendite, Interparfums possiede ancora un portafoglio significativo di profumi sviluppati su licenza, soprattutto per Montblanc, Jimmy Choo, Repetto o Balmain.

Fondato nel 1925 a Parigi, Rochas era stato ceduto nel 1987 al gruppo tedesco Wella, finito poi anche lui a far parte del portafoglio di Procter & Gamble nel 2003.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.