×
1 568
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
Pubblicità
Pubblicato il
7 lug 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Interparfums acquisisce la licenza Balmain

Pubblicato il
7 lug 2011

Il gruppo Interparfums ha firmato con Balmain, attraverso la propria filiale francese, un accordo di licenza mondiale per la creazione, la produzione e la distribuzione di profumi femminili e maschili Balmain. L’accordo scatterà il primo gennaio prossimo e avrà una durata di 12 anni.

Inter Parfums, Balmain
Philippe Benacin, PDG di Interparfums che ha ottenuto la licenza dei profumi di Balmain

Il primo lancio è atteso per la fine del 2012, sicuramente con una fragranza femminile. Per Philippe Benacin, PDG di Interparfums SA, Balmain, la cui direzione artistica odierna è stata affidata ad Olivier Rousteing, si è "evoluto considerevolmente" in questi ultimi anni, "è un marchio anticipatore, con una propensione creativa, uno stile d'élite. Ridefiniremo il mondo dei profumi della griffe, e aggiorneremo i packaging". Alain Hivelin, PDG di Balmain, si è affidato soprattutto "al rigore professionale" di Philippe Benacin per questo 'rinascimento' della sua azienda nell'universo della profumeria.

Oggi, i profumi Balmain comprendono otto fragranze, tra le quali “Monsieur Balmain”, “Miss Balmain”, “Carbone” e “Ambre Gris”. Oltre a un packaging rivisitato, che s'inserirà sulla scia del prêt-à-porter Balmain, Philippe Benacin punta su una massiccia distribuzione nei department store di Europa e Asia, due regioni "chiave dello sviluppo", "dove il marchio è fortemente rappresentato e dove è il più atteso". Di fatto, in Asia il brand ha concluso all'inizio dell'anno un accordo di distribuzione esclusiva col gruppo di Hong Kong Bluebell per le collezioni di prêt-à-porter e accessori (borse e calzature) uomo e donna, a partire dall'autunno-inverno 2011/2012. Fra gli obiettivi del nuovo licenziatario, oltre ad aumentare il numero di punti vendita fra i retailer (oggi portato a 15), c'è l’apertura di una boutique a Tokyo nel corso di quest'anno, che costituirà la seconda vetrina di Balmain nel mondo dopo quella di Parigi.

Per quanto riguarda Interparfums, dopo la firma di un accordo di licenza con Jimmy Choo, Boucheron, il lancio del profumo maschile “Legend” di Montblanc che "ha avuto una partenza davvero buona nei 700 punti vendita di lancio", secondo il PDG di Interparfums, il gruppo, un tempo in lizza per l'acquisto di Jean Paul Gaultier, può così consolidare la sua posizione sul mercato con le griffe di lusso. Nel 2010, le vendite di Interparfums sono arrivate a 305,7 milioni di euro, in aumento del 17,9% rispetto al 2009. Burberry, che ha generato 184,8 milioni di euro, dispone di un'opzione d'acquisto, prorogata di un anno, al 2012. A fine 2011, terminerà poi l’esclusiva in Francia con le Galeries Lafayette Haussmann per la distribuzione della linea di make-up.

Emilie-Alice Fabrizi (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.