×
1 784
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
9 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Intercharm Milano batte la crisi

Pubblicato il
9 ott 2012

La fiera internazionale della bellezza organizzata dal gruppo Reed Exhibitions, svoltasi dal 6 all’8 ottobre a Fieramilanocity, ha chiuso la sua terza edizione con numeri record: oltre 34.000 visitatori (+23% rispetto al 2011). Un segnale positivo per l’intero comparto, dai capelli, alle unghie al benessere.

Intercharm 2012


La crescita è stata trainata sia dai visitatori italiani (+9%), sia dagli oltre 5.000 visitatori stranieri provenienti da 81 Paesi, con presenze molto significative da aree chiave quali Nord ed Est Europa (Bielorussia, Danimarca e Repubblica Russa su tutti), fortemente integrate da visitatori del resto del mondo (da segnalare Canada, Usa e Giappone). Significativa la partecipazione delle scuole professionali, arrivate in fiera per visite organizzate anche grazie alla collaborazione di Inai, con un numero di studenti più che raddoppiato rispetto allo scorso anno.

Gli espositori presenti, in rappresentanza di oltre 300 brand, si sono detti estremamente soddisfatti della qualità dei visitatori”, commenta Solly Cohen, Advisor per l’Italia di Reed Exhibitions. “Il nostro impegno in questo senso, con un’intensa attività di telemarketing incentrato sugli operatori, ha premiato. Anche la scommessa sull’internazionalità è stata vinta, sia sul fronte dei visitatori sia su quello degli espositori: quest’anno abbiamo avuto 24 Paesi rappresentati, il 20% in più rispetto al 2011, con la presenza di quelli a più alto potenziale di crescita, come l’Argentina, il Giappone, la Malesia, la Cina e gli Emirati Arabi. Senza dimenticare gli oltre 400 incontri svolti nell’ambito dell’iniziativa Meet the Buyer, con la partecipazione di distributori italiani e grossisti stranieri provenienti da Canada, Cipro, Francia, India, Iraq, Norvegia, Pakistan, Romania, Russia, Svezia, Turchia, Ucraina, UK”.

Gli ingredienti di questa edizione di InterCharm 2012 sono stati tanti, e hanno riguardato tutti i settori della bellezza. Innanzitutto il mondo capelli: il Campionato Hairworld 2012 ha richiamato concorrenti da 56 Paesi, per un totale di oltre 1.100 partecipanti, di cui solo il 10% italiani. Le esibizioni del Milanohairshow, a cura di brand di punta (Paul Mitchell, BES Beauty & Science, Alfaparf Milano, Kemon, Tagliati X il Successo e Wella) sono state seguite da oltre 6.000 spettatori, nello scenografico Hair Theatre allestito al Padiglione 2. Successo ed interesse sono stati riscossi anche dai campionati dedicati alla decorazione delle unghie: il quarto Nail Art Trophy e il sesto Campionato italiano di Nail Design.

“La nostra forza - ha concluso Maura Gritti, exhibition manager di Intercharm Milano - è stata la capacità di creare una fiera veramente b2b, con in più eventi e focus dedicati a ciascun settore rappresentato”.

L’appuntamento con la prossima edizione della manifestazione è dal 5 al 7 ottobre 2013, sempre a Fieramilanocity.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.