×
1 284
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Outlet Area Manager Northern Europe
Tempo Indeterminato · MONACO DI BAVIERA
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - lg Procurement & Purchasing Staff - Addetto/a Ufficio Acquisti Packaging Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
EFE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 lug 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Inditex ottiene il 12% delle sue vendite dall’e-commerce

Di
EFE
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 lug 2018

Il gruppo spagnolo Inditex, che si trova alla testa di catene come Zara e Massimo Dutti, trae il 12% delle proprie vendite complessive da Internet nei Paesi in cui opera online, che sono 49 al momento. Questa informazione è stata rivelata martedì dal presidente-direttore, Pablo Isla, davanti all’Assemblea Generale degli azionisti.

Pablo Isla all'Assemblea Generale degli azionisti di Inditex 2018


Secondo lui, l'azienda ricava il suo successo da due assi strategici: la capacità di reagire e rinnovare costantemente la propria offerta durante la stagione, e l'enfasi posta sulle sinergie tra negozi fisici e online.
 
Grazie a queste strategie, ha affermato Isla, il più grande gruppo d’abbigliamento al mondo è riuscito a far crescere le vendite in maniera “sostenibile” negli ultimi cinque esercizi, accumulando un +59% totale nel corso del periodo.

Il massimo dirigente di Inditex ha tenuto a ricordare che le vendite ottenute dal gruppo su Internet sono aumentate del 41% al termine dell’esercizio 2017, chiuso nel febbraio di quest’anno, rappresentando il 10% del giro d’affari totale. Questi dati sono stati svelati per la prima volta dalla società quando ha pubblicato i suoi conti a marzo.
 
E una nuova cifra è stata aggiunta a questa Assemblea Generale: le vendite online rappresentano già il 12% delle vendite complessive ricavate sui 49 mercati in cui l’azienda iberica possiede un sito Internet. Il suo marchio principale, Zara, ha inoltre aperto dei nuovi e-shop in India, Thailandia, Malesia, Vietnam e Singapore nel 2017, ma anche in Australia e Nuova Zelanda nel 2018.
 
Il CEO ha sottolineato che le vendite comparabili del gruppo nei negozi aperti da più di un anno (tra i quali gli store online) sono cresciute del 5% nel 2017 e del 36% in cinque anni.
 
Secondo Pablo Isla, questa cifra riflette "la capacità dell'azienda a generare crescita organica senza nuove aperture". "Questo mostra chiaramente e significativamente la buona salute del gruppo".
 
D’altra parte, Isla ha ricordato che il gruppo intende continuare ad effettuare investimenti per garantirsi una crescita sostenibile e duratura nel corso dei prossimi esercizi. Le principali aree interessate saranno le nuove tecnologie, la logistica, la rete di negozi e lo sviluppo della presenza online.
 
Il gruppo continuerà dunque ad aprire delle nuove boutique. Il mercato in cui più di recente la società spagnola ha lanciato i primi negozi è stato la Bielorussia, diventata la 96ma nazione in cui è approdato. Inditex totalizza ora 7.475 punti vendita nel mondo.
 
Inditex ha investito 1,8 miliardi di euro l’anno scorso e 8 miliardi nel corso degli ultimi cinque esercizi. Nell'anno finanziario in corso, l'importo degli investimenti ha già raggiunto gli 1,5 miliardi di euro.
 
La redazione con EFE