×
1 199
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
9 mar 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Inditex: chiude il 2015 a 20 mld di euro

Pubblicato il
9 mar 2016

Inditex ha visto l’utile netto 2015 crescere a 2 miliardi e 880 milioni di euro, archiviando l'anno con una crescita del 15,4% rispetto ai 18,1 miliardi del 2014.

Inditex


Il gruppo iberico, cui fanno capo, tra gli altri, i marchi Zara, Bershka, Massimo Dutti, Oysho e Pull&Bear, ha visto il boom delle vendite di Zara che fa lievitare i ricavi del +18% per oltre 13,6 miliardi, seguita da Bershka, a +12% per oltre 1,8 miliardi. 

L’ebitda della società si è attestato sui 4,7 miliardi di euro, in aumento rispetto ai 4,1 miliardi dell’esercizio precedente, mentre i profitti hanno toccato quota 2,8 miliardi di euro, in progressione del 15,2%.
Bilancio grazie al quale il fondatore del colosso spagnolo Zara, Amancio Ortega, ha ottenuto il secondo posto, con un patrimonio di quasi 70 miliardi di euro, nella classifica degli uomini più ricchi del mondo stilata da Forbes, secondo solo a Bill Gates.

Negli ultimi 12 mesi, Inditex ha aperto 330 punti vendita in 56 mercati, portandosi oltre le 7mila vetrine nel mondo, ed ha esteso l’accessibilità degli e-shop dei propri brand a Hong Kong, Taiwan, Macao e all’Australia.
Per il 2016 è previsto il debutto degli store fisici in Nuova Zelanda, Aruba, Vietnam, Nicaragua e Paraguay.

Il gruppo guidato da Pablo Isla, il cui titolo guadagna il 2,38% alla Borsa di Madrid, ha infine annunciato un aumento del dividendo del 15,4% a 0,60 euro per azione. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.