×
1 529
Fashion Jobs
CONFIDENTIAL
District Manager Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Pubblicato il
8 feb 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Immagine Italia & Co.: MaisonLejaby, prima boutique, nuova immagine e rivoluzione nel management

Pubblicato il
8 feb 2016

In attesa di aprire un negozio a Parigi tra fine 2016 o inizio 2017, nelle ultime settimane del 2015 l’azienda francese MaisonLejaby ha inaugurato a Lione, sua città natale (lo storico laboratorio del marchio si trova per la precisione a Rillieux-la-Pape, località dell'hinterland lionese), il suo primo monomarca, al numero 1 di rue des Quatre Chapeaux. Sette vetrine per 65 metri quadri sulla penisola nel cuore della città.

L'esterno della boutique lionese - Maison Lejaby.


Per differenziarsi dai propri concorrenti nel settore della lingerie, MaisonLejaby ha scelto per questo suo primo monomarca un concept di negozio ispirato all'universo maschile, con uno stile vicino a quello dei sarti londinesi. In più, sempre per mezzo dello stile della boutique, la griffe punta a veicolare l'immagine di una firma creativa sartoriale più che quella di un semplice brand.

Dopo l'era Alain Prost, da settembre 2015 il nuovo presidente del marchio francese è Jean d’Arthuys. Prima del suo arrivo, l'azienda aveva assunto a maggio 2015 una nuova direttrice dello stile, Pascale Renaux, mentre è sempre di settembre scorso la nomina della direttrice commerciale internazionale, Brigitte Chouchon. A fine gennaio, invece, dal 2016 è approdata nell'azienda francese anche una nuova General Manager, Catherine Loualoup.

L'interno del negozio situato in rue des Quatre Chapeaux - Maison Lejaby


L’arrivo di Pascale Renaux ha coinciso con il cambiamento dell’immagine e del logo della maison. Innanzitutto il nome (MaisonLejaby Paris), con le sue due parole unite, a differenza del precedente Maison Lejaby staccato, e con l'aggiunta del nome della capitale francese. Un brand attualizzato e reso più moderno, in linea con il nuovo stile delle collezioni, ricche di nuovi colori, e con il nuovo concept di boutique, concepito anche in questo caso dalla Renaux.

“Il fatturato 2014 di MaisonLejaby è stato di 28 milioni di euro, il 40% ottenuto in Francia, il 60% all’estero con, nell'ordine, Russia, Inghilterra, Italia, Benelux, Germania e Spagna in testa alle vendite”, precisa Sergio Levato, Direttore Commerciale Italia dell’azienda lionese. Il manager ha aggiunto che in un secondo tempo l'azienda punta a rivedere la propria offerta prodotti, la cui ridefinizione stilistica comincerà ad essere visibile dalla collezione autunno-inverno 2016/17, a seguito del nuovo impulso chiesto da Impala, il fondo proprietario dal 2014 della firma transalpina.

Il manichino Stockman è al centro della nuova identità. In basso, il nuovo marchio. - Maison Lejaby.


Dopo Parigi poi, nel medio periodo l'azienda potrebbe aprire negozi monomarca anche a Londra e Bruxelles, due location già nel mirino, per garantirsi maggiore visibilità. Il concept ideato da Pascale Renaux sarà presentato anche nei corner che MaisonLejaby Paris possiede all'interno di vari grandi magazzini, che ad oggi sono 70, numero che il marchio ha in progetto di incrementare.

Elena Passeri e Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.