×
1 084
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
30 apr 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hyères 2014 consacra Kenta Matsushige

Pubblicato il
30 apr 2014

La 29a edizione del festival internazionale di moda e fotografia di Hyères ha premiato molti giovani talenti. Più del solito.

Kenta Matsushige ha vinto il Gran Premio della Giuria Première Vision 2014 (Foto: PixelFormula)


Lo stilista Kenta Matsushige ha vinto il Gran Premio della Giuria Première Vision, la sera di domenica scorsa al termine della cerimonia di chiusura presieduta dal suo fondatore Jean-Pierre Blanc. Il giapponese 26enne si è visto assegnare un premio in denaro di 15.000 euro e svelerà, nel corso del prossimo festival di moda di Hyères, una nuova collezione.

"La mia collezione vuole essere urban e moderna al tempo stesso, unendo i contrasti dell’Hinabi, la bellezza rustica, in opposizione al Miyabi, la bellezza urbana", descrive il vincitore assoluto, calorosamente applaudito da Chloé Sevigny, una dei membri della giuria selezionata dalla coppia americana Carol Lim e Humberto Leon, Direttori Artistici di Kenzo e cofondatori delle boutique Opening Ceremony.

Kenta Matsushige contorniato dai presidenti della giuria e di Première Vision SA Philippe Pasquet (PixelFormula)


Nei prossimi mesi, Kenta Matsushige potrà anche beneficiare delle risorse e del savoir-faire degli atelier del gruppo Chanel riuniti nella divisione 'Par Affection'. Infatti, il nuovo patron del festival di moda e fotografia darà la possibilità al vincitore del Gran Premio, il cui montepremi in denaro è offerto dal salone Première Vision, un accesso a case di moda come Lemarié o Lesage, fino a 15.000 euro.

Infine, a Kenta Matsuhige sarà consentito di realizzare una (o più) collezioni per la griffe francese Petit Bateau, secondo una tradizione lanciata l’anno scorso e il cui primo frutto, una capsule firmata Satu Maraanen, sarà messo in vendita molto presto.

La finalista ucraina Yulia Yefimtchuk, con la sua collezione grezza, ribelle e desiderabile, è rimasta sorpresa di ricevere un premio a sorpresa. "Ci abbiamo messo delle ore a deliberare per stabilire il vincitore fra questi giovani talenti, ha dichiarato Humberto Leon insieme alla sua socia e migliore amica Carol Lim. Allora, abbiamo deciso di creare un premio speciale da parte delle boutique Opening Ceremony".

Yulia Yefimtchuk, menzione speciale Opening Ceremony (Foto: PixelFormula)


Queste ultime, rappresentate in giuria anche dalla loro direttrice degli acquisti Carol Song, si sono impegnate a selezionare la collezione della creatrice ucraina per due stagioni consecutive.

Il marchio del gruppo Richemont ha fatto le cose in grande domenica sera a Hyères. Al posto di un solo stilista come al solito, il boss del brand, Geoffroy de la Bourdonnaye, ha invece voluto premiare due finalisti: Liselore Frowijn e Roshi Porkar, per le loro interpretazioni moderne della donna Chloé. Un esercizio di stile imposto ai finalisti da tre anni e che permetterà loro di tornare a casa con 15.000 euro ciascuno.

Infine, il premio del pubblico della Città di Hyères è stato assegnato alla francese Coralie Marabelle.

Il Premio Chloé quest'anno è raddoppiato (Foto: PixelFormula)


Per la parte fotografica, la giuria, presieduta dal britannico Steve Hiett e comprendente in particolare Manish Arora, ha assegnato il Gran Premio della Giuria all'italiano Lorenzo Vitturi, mentre una menzione speciale sponsorizzata da Leica è andata a Virginie Rebetez, originaria della Svizzera. La francese Oriane Lopez ha vinto invece il riconoscimento della School of Visual Arts, mentre il premio del pubblico è andato a un'altra artista svizzera: Marie Rime.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.