×
1 055
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
Pubblicato il
2 apr 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hush Puppies: il proprietario Wolverine incrementa gli investimenti

Pubblicato il
2 apr 2013

Hush Puppies, il marchio statunitense nato negli anni Cinquanta e oggi parte del Gruppo Wolverine Worldwide (nato nel 1883 e proprietario anche dei marchi Bates, CAT, Chaco, Cushe, Caterpillar, Merrell, Sebago, Patagonia, Hytest, Track 'n Trail e gestore della licenza globale delle calzature Harley-Davidson) ha venduto più di 17,5 milioni di scarpe (5,4 milioni in America Latina, 5 milioni in Asia-Pacifico, 4,1 milioni nella regione EMEA, 3 milioni in Nordamerica) nel 2012, con un +15% delle vendite in USA, un +20% in Venezuela e India, un +35% in Cina e un +37% in Indonesia, fra gli incrementi più rilevanti. In Europa, grande la crescita nel Regno Unito: i 4 concept store britannici hanno visto acquistare prodotti oltre 750.000 visitatori, con il punto vendita di Bristol che ha fatto registrare un +19% nelle vendite.

Hush Puppies, collezione a/i 2013-14 "Five", realizzata in collaborazione col produttore di suole in gomma Vibram.


Il gruppo Wolverine, che adesso punta ad espandere i propri marchi (presenti in 150 mercati di tutto il mondo) soprattutto nel Paesi del BRIC (Brasile, Russia, India, Cina), ha in cantiere o già in fase di realizzazione molti investimenti e progetti per il brand Hush Puppies nel 2013. Innanzitutto un investimento globale incrementato del 34% rispetto al 2012, poi un investimento di 4 milioni di dollari per lo sviluppo di nuovi prodotti, il rinnovamento del design dei concept store, la creazione del nuovo sito Web, una più massiccia campagna di comunicazione e l'aumento di 1,5 milioni di dollari nel consumer marketing.

Le calzature Hush Puppies si possono trovare in 136 nazioni del globo, distribuite fra l'altro in 365 concept store, in 654 shop-in-shop e in tutti i più famosi grandi magazzini mondiali: da Harrod's a Macy's a Takashimaya. Il quartier generale del marchio si trova a Rockford, nel Michigan.

www.hushpuppies.com/FR/fr?grp=B


Hush Puppies è entrato ufficialmente in Italia lo scorso settembre 2012, presentando la collezione primavera-estate 2013. La ricerca, lo sviluppo, la progettazione e la creazione delle calzature proposte per il mercato italiano, sono realizzate dallo studio Walk Pro, dello stilista Stefano Del Bondi.

Il nome Hush Puppies venne in mente all'improvviso a un direttore di vendita dell'azienda. Durante una cena a base di pesce e frittelle di mais, questi scoprì che le frittelle erano chiamate «hush puppys», perché gli agricoltori le utilizzavano per tranquillizzare i cani che abbaiavano. Siccome in inglese all'epoca il modo di dire per indicare i piedi stanchi era «cani che abbaiano», il venditore pensò allora a scarpe morbide e leggere che dessero sollievo ai piedi affaticati. Il brand venne registrato il 1° luglio 1958.

Un altro modello della collezione "Five" con Vibram.


Nel 2012, il gruppo Wolverine Worldwide ha stabilito il suo nuovo record di fatturato, a 1,6 miliardi di dollari USA (1,2 miliardi di euro), +16% rispetto al 2011. Il gruppo americano specialista in calzature è stato molto aiutato in questo risultato dall'apporto di 219 milioni fornitogli dal Performance-Lifestyle Group (divisione di Collective Brands), la cui acquisizione, per 1,25 miliardi di dollari, è stata finalizzata nell'ultimo trimestre 2012. A perimetro comparabile, la progressione di Wolverine è inferiore all'1% e si fissa a 1,4 milioni di dollari. Nel 2013, il gruppo punta ad ottenere un fatturato totale compreso fra i 2,7 e i 2,8 miliardi di dollari.

Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.