×
1 582
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
26 gen 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hunter sviluppa l'abbigliamento e sfilerà a Londra

Pubblicato il
26 gen 2014

Hunter prosegue la strategia che ha iniziato due anni fa, dopo il suo acquisto da parte del fondo Searchlight Capital Partners. Il marchio britannico di stivali, dalla storia più che centenaria, ha lanciato con la primavera 2014 le sue prime proposte di abbigliamento, partendo con una ventina di capi.

Ma per l'autunno-inverno 2014 nascerà una collezione vera e propria, con l’outerwear e la maglieria come punti forti.


"Si tratta della prosecuzione della stessa strategia messa in pratica da circa due anni. I due temi principali di questa tattica sono lo sviluppo dell'uomo (con la donna che pesa per l'85% circa sull'attività, ndr.) e soprattutto il lancio di prêt-à-porter e accessori", ricorda Michel Roueau, boss di The Lifestyle Company, distributore della griffe. Roueau ricorda l'arrivo nel gennaio 2013 di Alasdhair Willis, che fra l'altro è il marito di Stella Mc Cartney, nell'incarico di direttore artistico.

Sei mesi più tardi, Nial Sloan, ex Burberry, ha acquisito l'incarico di Global Design Director. Con queste assunzioni, Hunter, fondato nel 1856, ha manifestato in modo evidente le sue ambizioni. Quelle di diventare un marchio più lifestyle con un posizionamento affine a quello di Burberry, Michael Kors, Ralph Lauren e Hogan. Questo è l'anno in cui il brand si propone al mondo, puntando sulla maggiore visibilità possibile, grazie anche all'organizzazione della sua prima sfilata, attesa alla Fashion Week di Londra il 15 febbraio.

In concreto, per i buyer e i dettaglianti l’offerta globale sarà divisa in due linee di riferimento. La prima si chiamerà 'Original', sarà sicuramente più fashion e attingerà anche agli archivi della griffe... E sfilerà in febbraio.

La seconda nuova linea di Hunter, battezzata 'Field', sarà invece introdotta con la primavera-estate 2015, e metterà insieme l'offerta funzionale e quella tecnica. La prima avrà un logo sottolineato dal colore rosso, la seconda dal verde kaki. In breve, da un lato la moda e le passerelle, dall'altro la performance. Per Alasdhair Willis, lo sviluppo di Hunter si baserà sulle sue quattro parole chiave: innovazione, heritage, funzionalità e moda.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.