×
1 131
Fashion Jobs
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
Di
AFP
Pubblicato il
3 giu 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hugo Boss vuole affrontare il mercato del lusso

Di
AFP
Pubblicato il
3 giu 2014

Il gruppo tedesco di prêt-à-porter Hugo Boss vuole dedicarsi ai mercati trainanti del lusso e della moda donna, ha dichiarato l'AD del brand in un'intervista al quotidiano “Handelsblatt” pubblicata venerdì 30 maggio.

Hugo Boss vuole crescere nel lusso (un modello per l'autunno-inverno 2014/2015, foto: Pixel Formula)


"Vogliamo posizionare il marchio su un livello più elevato e dare una nuova dimensione alla nostra collezione femminile", ha dichiarato Claus-Dietrich Lahrs al giornale economico tedesco.

Nel 2013, il gruppo di Metzingen ha ottenuto il 15% dei ricavi (2,4 miliardi nel 2013) dal segmento del lusso, mentre la donna ha rappresentato solamente l'11% del dato.

Il gruppo intende "migliorare sensibilmente" le sue vendite nell'ambito del lusso e registrare una progressione "a due cifre" delle sue vendite di abbigliamento femminile, ha spiegato Claus-Dietrich Lahrs.

Il massimo dirigente del marchio tedesco mira a costruire lo sviluppo di tale strategia sulle circa 1.000 boutique in proprio gestite dal brand nel mondo, in quanto, secondo lui, questa tattica facilita la possibilità di presentare Hugo Boss come un marchio esclusivo e di lusso.

Il gruppo realizza attualmente il 50% delle vendite nei suoi negozi in proprio, ma conta di raggiungere una percentuale dell'80% entro il 2020, e di aprirne di nuovi.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.