×
1 071
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
4 nov 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hugo Boss rivede al ribasso gli obiettivi 2014

Pubblicato il
4 nov 2014

Nel terzo trimestre dell’anno Hugo Boss, società controllata da Permira, ha registrato un incremento del 9% nelle vendite e una crescita anche nei ricavi, nonostante l’aumento delle spese. Questo risultato è stato sostenuto dalla crescita registrata in tutte le aree geografiche e in tutti i canali distributivi con un aumento a a doppia cifra nell’area americana e dell’Asia/Pacifico ed una performance positiva del business all’ingrosso e del canale retail del Gruppo. Rivisti al ribasso gli obiettivi per il 2014.

Hugo Boss, autunno-inverno 2014/2015 - Foto: Pixel Formula)


La Società prevede infatti un incremento delle vendite tra il 6% e l’8% al netto delle variazioni sul cambio per l’intero 2014. L’Ebitda prima di poste straordinarie è previsto in aumento tra il 5% e il 7%. L’aggiornamento delle stime per il 2014 riflette le sempre maggiori sfide imposte dalle condizioni macroeconomiche e dal recente sostanziale rallentamento della crescita dell’industria in Europa.

“Grazie al miglioramento della performance in America e nell’area Asia/Pacifico insieme alla costante espansione del business in Europa, siamo riusciti a registrare una solida crescita nel terzo trimestre”, ha commentato Claus-Dietrich Lahrs, CEO di Hugo Boss AG. “Tuttavia, nelle ultime settimane il nostro business ha risentito degli effetti della debole performance registrata dal settore in Europa e dalle incertezze nel mercato asiatico. Nonostante questo siamo ancora fiduciosi di poter raggiungere una solida crescita nelle vendite e nei ricavi”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.