×
1 767
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Collection Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chain & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
9 giu 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hudson's Bay elimina 2.000 posti di lavoro da Saks Fifth Avenue

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
9 giu 2017

La catena canadese di grandi magazzini Hudson's Bay (HBC) ha annunciato l’eliminazione di 2.000 posti di lavoro presso la sua controllata Saks Fifth Avenue nel quadro della riorganizzazione del proprio modello di business.

Lo store Saks Fifth Avenue a Toronto - Saks Fifth Avenue


Dopo aver comprato nel 2013 la catena statunitense di negozi di lusso Saks Fifth Avenue per 2,9 miliardi di dollari statunitensi, dotata di una quarantina di negozi negli Stati Uniti e in Canada, HBC intende migliorare le sinergie a livello di gestione per ridurre i costi.
 
Nell’ambito di tale riorganizzazione, il gruppo canadese ha sviluppato due canali distributivi dalle strategie commerciali distinte, con da un lato Hudson's Bay e dall’altro la catena di negozi Lord & Taylor, ha indicato il distributore in un comunicato.

“Abbiamo riallocato le nostre risorse per far accelerare” le vendite online, aggiungendo a questo un’ottimizzazione delle “attività nordamericane per creare delle economie di scala”, ha spiegato Richard Baker, il boss del gruppo.
 
Con questa riorganizzazione e la soppressione di posti di lavoro, Hudson's Bay prevede di realizzare risparmi per 350 milioni di dollari USA su base annua entro fine 2018 una volta sviluppato il piano strategico.
 
Nell’esercizio in corso, HBC punta su una riduzione dei costi di 170 milioni di dollari, che permetterà di attenuare la pressione sul calo delle vendite nei negozi e la diminuzione dei margini operativi in un contesto di cambiamento delle abitudini di consumo.
 
L’azione di HBC ha perso l’1,13% giovedì alla Borsa di Toronto, a 9,62 dollari canadesi. La sua capitalizzazione borsistica è di 1,75 miliardi di dollari canadesi, quasi tre miliardi in meno in due anni.
 
Decana delle aziende del Nord America, Hudson's Bay è stata creata nel 1670 per acquistare pellicce dagli indiani americani e dagli Inuit, fino a diventare oggi proprietaria di numerosi grandi magazzini.
 
Oltre a Saks Fift Avenue e a Lord & Taylor, HBC ha comprato nel giugno 2015 la catena di grandi magazzini Kaufhof dal gigante tedesco della distribuzione Metro per 2,8 miliardi di euro (4,2 miliardi di dollari canadesi).
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.