×
1 418
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Di
AFP
Pubblicato il
21 mar 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hermès: nuovi record di utili e margini

Di
AFP
Pubblicato il
21 mar 2013

La maison di lusso Hermès ha conquistato nuovi traguardi nel 2012, ottenendo dei record di utili e di margine superiori alle attese del mercato, secondo i risultati pubblicati giovedì 21 marzo.

Foto: AFP


L'utile netto è aumentato del 24,5%, a 740 milioni di euro, mentre gli analisti si attendevano da 710 a 720 milioni. "Rettificando il dato con la plusvalenza (29,5 milioni di euro) realizzata nel 2011 con la cessione della partecipazione nel gruppo Jean-Paul Gaultier, la progressione raggiunge il 31%", sottolinea Hermès nel suo comunicato.

L'utile operativo cresce invece del 26,4%, a 1,12 miliardi di euro, laddove il mercato si attendeva 1,09 miliardi, e il margine ha raggiunto il 32,1%, a un livello storico dopo l'introduzione in Borsa di Hermès nel 1993.

Il famoso produttore di foulard di seta e delle borse “Kelly” e “Birkin”, guidato dal forte slancio delle sue vendite in Asia, ma anche dall'evoluzione positiva registrata soprattutto in America, aveva già annunciato a febbraio delle vendite annue storiche a 3,48 miliardi di euro (+22,6%). 

Hermès intende versare un dividendo di 2,50 euro per azione ai suoi azionisti, che erano stati già “viziati” nel 2011, intascando 7 euro per azione, di cui 5 euro di dividendo eccezionale. Gli azionisti hanno già ricevuto un acconto di 1,50 euro per azione.

Il flusso di cassa netto del gruppo ammontava a 686 milioni di euro a fine 2012, precisa Hermès, che contava 10.118 dipendenti a fine dicembre, 6.110 dei quali in Francia, dopo aver creato "più di 800 nuovi posti di lavoro" in un anno.

Versione italiana di Gianlucxa Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2023 AFP. Tutti i diritti riservati.