×
1 527
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
6 nov 2009
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hermes: crisi già finita per borse griffate, ricavi III trim +10%

Di
APCOM
Pubblicato il
6 nov 2009

Holmes
Hermes - Collezzione A/I 2009

Parigi, 6 nov. - Crisi o non crisi sono in molte a non rinunciare alla borsa griffata, e per la francese Hermes il terzo trimestre si è chiuso con un fatturato in crescita del 10 per cento, a 452 milioni di euro.

Una performance che secondo la stessa casa di lusso deriva dalle forti vendite delle sue borse "Birkin", che hanno sostenuto tutta la divisione sui prodotti in pelle e cuoio, per cui il fatturato è balzate del 25 per cento.

Tanto che con un comunicato la società afferma che sulla base delle tendenze attuali il fatturato dell'intero anno dovrebbe risultare leggermente migliore di quanto previsto in precedenza, ovvero un andamento stabile.

Per l'insieme dei primi nove mesi dell'anno i ricavi totali sono cresciuti dell'1,4 per cento, a 1,33 miliardi di euro. A causa dell'indebolimento di alcune divise rilevanti, tra cui il dollaro e lo yen, per l'insieme dell'anno Hermes prevede un calo del 5 per cento sull'utile operativo.

Negli scambi di tarda mattina a Parigi il titolo Hermes International avanza del 2,76 per cento a 99,49 euro.

Fonte: APCOM