×
1 166
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Internal Audit Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Export Manager Abbigliamento Uomo/Donna
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Tecnico/a Industrializzazione Calzature
Tempo Indeterminato ·
CONFIDENZIALE
Retail Area Manager Lombardia e Piemonte
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · GRANDATE
SWAROVSKI
District Manager - Central Italy
Tempo Indeterminato · ROMA
MIROGLIO FASHION SRL
Buyer
Tempo Indeterminato · ALBA
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · REGGELLO
FRATELLI ROSSETTI SPA
Junior Buyer
Tempo Indeterminato · PARABIAGO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILANO
DIESEL
Global Collection Merchandising Manager Shoes, Bags And Small Leather Goods
Tempo Indeterminato · BREGANZE
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Sales Manager Lombardia - Settore Gioielli
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Credit Specialist e Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Prototipia e Industrializzazione Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · VICENZA
DR. MARTENS
Sales Supervisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Export Manager - Luxury
Tempo Indeterminato ·
CONFIDENZIALE
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
11 apr 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Henkel, 2016 da record per fatturato e redditività

Di
APCOM
Pubblicato il
11 apr 2017

Henkel, la multinazionale tedesca dei prodotti per la casa e la persona, archivia un 2016 da record sia sul versante del fatturato che su quello della redditività. Il fatturato è cresciuto del 3,5% rispetto all'anno fiscale 2015, raggiungendo il livello record di 18.714 milioni di euro.

Henkel


Depurato degli effetti di cambio - informa una nota dell'azienda, che in Italia ha 6 stabilimenti e oltre 1.100 dipendenti - il fatturato è cresciuto del 7,1%. L'effetto positivo delle acquisizioni e dei disinvestimenti è stato pari al 4%, principalmente dovuto all'incorporazione di The Sun Products Corporation. La crescita organica del fatturato, ovvero depurata da effetti di cambio e operazioni straordinarie, è stata pari al 3,1%.

Tutte tre le divisioni aziendali hanno contribuito a questo risultato. La business unit Adhesive Technologies ha registrato una crescita organica del fatturato pari al 2,8% arrivando a 8.961 milioni di euro (anno precedente: 8.992 milioni di euro).

Il fatturato Beauty Care è aumentato del 2,1% in termini organici e ha toccato nominalmente i 3.838 milioni di euro (anno precedente: 3.833 milioni di euro). La divisione Laundry & Home Care è cresciuta del 4,7%, sempre in termini organici, e il fatturato nominale è salito a 5.795 milioni di euro anche grazie alle acquisizioni concluse nel corso del 2016.

Escludendo spese e ricavi non ricorrenti, nonché i costi di ristrutturazione, l'utile operativo (EBIT) è aumentato dell'8,5% a 3.172 milioni di euro (anno precedente: 2.923 milioni di euro).
Tutte tre le divisioni aziendali hanno contribuito a questo risultato.

Il rendimento delle azioni privilegiate è cresciuto del 9,8% da 4,88 euro a 5,36 euro, segnando un nuovo record. In occasione della prossima assemblea annuale degli azionisti, sarà proposto agli azionisti un aumento dei dividendi per azione privilegiata pari al 10,2% a 1,62 euro (anno precedente: 1,47 euro), e un aumento dei dividenti per azione ordinaria pari al 10,3% a 1,60 euro (anno precedente: 1,45 euro). Si tratterebbe del più alto dividendo nella storia dell'azienda, equivalente a un payout del 30,3%.

"Il 2016 è stato un anno di grande successo per Henkel. In un contesto economico molto impegnativo, siamo cresciuti a livelli record in termini di fatturato e rendimento, raggiungendo gli obiettivi economici che avevamo fissato per questo anno fiscale.

Il nostro rendimento è eccellente e, per la prima volta, abbiamo registrato un utile operativo superiore ai 3 miliardi di euro", ha sottolineato Hans Van Bylen, CEO di Henkel. "Lo scorso settembre abbiamo completato l'acquisizione di Sun Products, la seconda più grande della nostra storia, rafforzando in modo sostanziale la nostra posizione nel mercato dei prodotti per il bucato e la casa in Nord America. In novembre abbiamo annunciato gli obiettivi e le priorità strategiche per il 2020 e oltre. Partendo da solide basi, gli ottimi risultati del 2016 e le priorità chiare che abbiamo stabilito per i prossimi anni, siamo convinti di poter continuare a crescere anche in futuro".

A proposito dell'anno fiscale 2017, Hans Van Bylen ha aggiunto: "Ci aspettiamo che il mercato continui a essere caratterizzato da elevata volatilità e incertezza. Tuttavia, grazie alla precisa direzione strategica che abbiamo intrapreso, il nostro eccezionale team globale, gli innovativi brand e tecnologie e le posizioni di leadership che abbiamo conquistato, siamo ben posizionati per perseguire una crescita profittevole. Per l'anno fiscale 2017 stimiamo una crescita organica del fatturato compresa tra il 2 e il 4 percento, con un aumento del margine EBIT superiore al 17 percento. Prevediamo inoltre una crescita compresa tra il 7 e il 9 percento degli utili per azione privilegiata".

Fonte: APCOM