×
768
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
14 ott 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Harvard Business Review: molti nomi della moda tra i migliori AD del mondo

Pubblicato il
14 ott 2015

La Harvard Business Review ha svelato la classifica 2015 de migliori amministratori delegati del mondo. Sergio Marchionne è tra questi, al 27° posto di una classifica che coinvolge 100 AD di tutte la nazionalità.


Photo: HBR


Il primo posto è di Lars Rebien Sorensen, guida della casa farmaceutica danese Novo Nordisk, seguito da John Chambers di Cisco e da Pablo Isla di Inditex, il marchio proprietario di Zara.

All'interno della lista oltre a Marchionne tra gli italiani ci sono anche Fabrizio Freda di Estée Lauder al 53° posto, Lamberto Andreotti di Bristol-Myers Squibb è al 57° posto. La classifica è chiusa da Vittorio Colao di Vodafone al 100° posto.

Sempre nella moda troviamo Bernard Arnault di LVMH al 44° posto, Jean Paul Agon di L'Oréal al 55°, Leslie Wexner, di L Brands, all'11° posto e Mark Parker, di Nike, 21°. Seguono Simon Wolfons, di Next (28°), Tadashi Yanai, di Fast Retailing (35°), Blake Nordstrom, di Nordstrom (38°), Herbert Hainer, di Adidas (41°), Terry Lundgren, di Macy's (56°), Glenn Chamandy, di Gildan Activewear (73°), Jeffrey Bezos, di Amazon (87°) e W. Galen Weston, di George Weston (89°).

Facendo invece riferimento al mercato delle auto la classifica dell'Harvard Business Review premia Norbert Reithofer di Bmw al trentesimo posto e Jeffrey Zetsche di Daimler (produttore di Mercedes) all'86esimo. Al 12esimo posto invece svetta l'a.d. di Starbucks, Howard Schultz, e al 25esimo quello di Blackrock, Laurence Douglas Fink.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.