×
1 467
Fashion Jobs
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Marketing & E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
VALENTINO
Compliance & Sustainability Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
UMANA SPA
IT Manager
Tempo Indeterminato · VENEZIA

Harvard Business Review: molti nomi della moda tra i migliori AD del mondo

Pubblicato il
today 14 ott 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Harvard Business Review ha svelato la classifica 2015 de migliori amministratori delegati del mondo. Sergio Marchionne è tra questi, al 27° posto di una classifica che coinvolge 100 AD di tutte la nazionalità.


Photo: HBR


Il primo posto è di Lars Rebien Sorensen, guida della casa farmaceutica danese Novo Nordisk, seguito da John Chambers di Cisco e da Pablo Isla di Inditex, il marchio proprietario di Zara.

All'interno della lista oltre a Marchionne tra gli italiani ci sono anche Fabrizio Freda di Estée Lauder al 53° posto, Lamberto Andreotti di Bristol-Myers Squibb è al 57° posto. La classifica è chiusa da Vittorio Colao di Vodafone al 100° posto.

Sempre nella moda troviamo Bernard Arnault di LVMH al 44° posto, Jean Paul Agon di L'Oréal al 55°, Leslie Wexner, di L Brands, all'11° posto e Mark Parker, di Nike, 21°. Seguono Simon Wolfons, di Next (28°), Tadashi Yanai, di Fast Retailing (35°), Blake Nordstrom, di Nordstrom (38°), Herbert Hainer, di Adidas (41°), Terry Lundgren, di Macy's (56°), Glenn Chamandy, di Gildan Activewear (73°), Jeffrey Bezos, di Amazon (87°) e W. Galen Weston, di George Weston (89°).

Facendo invece riferimento al mercato delle auto la classifica dell'Harvard Business Review premia Norbert Reithofer di Bmw al trentesimo posto e Jeffrey Zetsche di Daimler (produttore di Mercedes) all'86esimo. Al 12esimo posto invece svetta l'a.d. di Starbucks, Howard Schultz, e al 25esimo quello di Blackrock, Laurence Douglas Fink.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.