×
649
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Analista Funzionale - Omnichannel IT Solution Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · PARIGI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 feb 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hanesbrands chiude l'anno con una crescita delle vendite del 5%

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 feb 2017

Gli investimenti internazionali del gruppo Hanesbrands (Hanes, Champion, Dim...) stanno dando frutti. In un contesto di vendite discontinue sul territorio americano a fine 2016, le acquisizioni realizzate in altri continenti hanno permesso al gruppo specialista dell'activewear e della biancheria intima di completare un altro anno in crescita. È stato raggiunto un nuovo record, con un fatturato annuale di 6,028 miliardi di dollari, vale a dire 5,628 miliardi di euro, in crescita del 5%.

Champion


L'esercizio si è chiuso il 31 dicembre su una nota positiva, grazie alle integrazioni di nuovi brand, con una progressione del fatturato trimestrale del 12%, di 1,575 miliardi di dollari, pari a 1,47 miliardi di euro. Ma gli ultimi tre mesi dell'anno sono stati caratterizzati da un contesto debole per il retail negli Stati Uniti, un settore che genera ancora la grande maggioranza delle vendite di Hanesbrands.

Impegnato in una progressiva internazionalizzazione, con gli acquisti di entità europee (come l'ex gruppo Dim) e australiano-asiatiche (come l'e-group Pacific Brands), il gruppo ha anche acquistato i diritti mondiali del suo brand Champion per dargli un nuovo respiro di carattere internazionale. Grazie a queste diverse operazioni, la percentuale di fatturato generata al di fuori degli Stati Uniti è arrivata al 25% nel 2016 e questo dato è aumentato del 35%.

In compenso, il gruppo fornisce il dettaglio delle prestazioni delle sue divisioni 'Activewear' e 'Intimo' solo per il suo mercato domestico: il primo ha visto le vendite stabilizzarsi sulla totalità dell'anno, mentre il secondo ha registrato una contrazione del 2,7%.

Per quanto concerne la redditività, il gruppo Hanesbrands cresce ancora, con un utile netto in aumento di quasi il 26%, a 539,3 milioni di dollari, pari a 503,4 milioni di euro.

Per il 2017, le previsioni puntano su un nuovo potenziale aumento di fatturato dell'8%, stimato fra i 6,45 e i 6,55 miliardi di dollari, sempre trainato dall'impatto delle recenti acquisizioni, che continuerà nel primo semestre. Le vendite organiche dovrebbero crescere solamente del 2% al massimo, o rimanere stagnanti, secondo queste previsioni.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.