×
1 631
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Pubblicato il
27 giu 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Hanes conferma l'acquisto di Dim

Di
AFP
Pubblicato il
27 giu 2014

Il gruppo americano di abbigliamento HanesBrands Incorporation (HBI) ha annunciato di aver acquisito il gruppo DBApparel (DBA), specializzato in calzature e biancheria intima, che possiede soprattutto il marchio Dim.

Dim ha sempre sede ad Autun, nel dipartimento della Saône et Loire (Saona e Loira), all'interno della regione della Borgogna. Foto: Dim.


L'offerta di Hanes è stata di 400 milioni di euro, ha precisato il gruppo statunitense in un comunicato, confermando una notizia apparsa su “Les Echos”.

Il presidente di DBA Europe, Christian Duval, si è compiaciuto in un comunicato della "bella opportunità" costituita da questo progetto d'acquisizione.

"HBI e DBA sono due gruppi che hanno una certa corrispondenza", ha sostenuto, sottolineando soprattutto la loro "complementarietà geografica", HBI e DBA condividono i marchi di lingerie Playtex e Wonderbra, che gestiscono ciascuno nella rispettiva area.

Secondo il rappresentante del sindacato CFE-CGC di Dim, Frédéric Besacier, "la vendita dovrebbe essere effettiva fra tre o quattro mesi e ci incoraggia all'ottimismo, perché HBI è un grande gruppo con una reale vocazione industriale".

"Non si tratta di un fondo pensionistico per il quale conta solo la prestazione", ha aggiunto, mantenendo tuttavia una certa "prudenza" riguardo al mantenimento dei posti di lavoro.

Di diverso avviso, invece, l'altro sindacato CFDT, che prende nota, in un comunicato, "delle dichiarazioni secondo le quali non ci sarà alcun piano di ristrutturazione" e ricorda che "prima dell'acquisto finale", è stato dato il via a maggio a un piano sociale di 142 tagli di posti di lavoro di dimostratrici Dim (che ha 1.800 dipendenti in Francia).

Nei giorni 3 e 4 luglio dovrebbe svolgersi un incontro fra la direzione di Hanes e i rappresentanti del personale di DBApparel. DBA è attualmente di proprietà del fondo d'investimento americano Sun European Partners.

Nel 2012, Sun European Partners aveva dichiarato di essere alla ricerca di un acquirente per DBApparel, che dà lavoro a 7.500 persone nel mondo, generando un fatturato di 650 milioni di euro, ma aveva stoppato l'operazione nel maggio 2013 per mancanza di offerte sufficientemente interessanti.

Fondato nel 1901, Hanes, specialista in abbigliamento sportivo, calzature, intimo donna e underwear uomo, impiega 51.500 persone in tutto il mondo e genera un volume d'affari di oltre 4,5 miliardi di dollari.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.