×
1 572
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

H&M, Adidas, Benetton tra i marchi che riducono il loro impatto sull'ambiente

Pubblicato il
today 19 mar 2015
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nell'ambito della sua campagna "Detox", Greenpeace ha pubblicato il 19 marzo la lista dei marchi della moda che hanno preso delle misure concrete per ridurre il loro impatto sull'inquinamento delle acque nelle zone di produzione. Benetton, Mango, C&A, Adidas, H&M o ancora Inditex (Zara) figurano tra i 16 grandi gruppi leader nella materia.



Si punta il dito invece contro il cinese Li Ning e l'americano Nike per la "loro assenza di azioni credibili malgrado le loro dichiarazioni". Altri non hanno preso alcuna misura per ridurre il loro utilizzo di prodotti chimici, nonostante molti di questi siano stati rinvenuti nelle loro catene di produzione. E' il caso del settore del lusso con nomi come Dolce & Gabbana, Hermès, LVMH o ancora Versace.

I prodotti tossici dell'industria tessile, che contengono in particolare perturbatori endocrini, inquinano i corsi d'acqua dal paese di produzione fino a quello dei consumatori, al momento del lavaggio. In Cina, più della metà dell'acqua di superficie non è potabile.

Per consultare la lista completa : http://greenpeace.fr/detox-catwalk/
 

Copyright © 2019 AFP-Relaxnews. All rights reserved.