×
1 416
Fashion Jobs
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato ·
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager Russian Speaker Abbigliamento Premium
Tempo Indeterminato · MILANO
UNDER ARMOUR
Brand Representative Under Armour Nord-Est Female Collection (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLZANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist- Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
RETAIL SEARCH SRL
Specialista Logistica e Spedizioni
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · LEGNANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Di
APCOM
Pubblicato il
27 feb 2014
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Greenpeace contro P&G

Di
APCOM
Pubblicato il
27 feb 2014

Greenpeace contro la Procter&Gamble. L'associazione ambientalista accusa la multinazionale americana di utilizzare olio di palma ricavato dalle foreste indonesiane. Il risultato è che per produrre shampoo e gel da barba in Indonesia è in corso una violenta deforestazione che sta distruggendo l'habitat naturale della tigre del Borneo e dell'orango.

Foto: Apcom


"Il produttore deve lasciare la foresta pluviale minacciata fuori dalla porta dei nostri bagni", ha avvertito Greenpeace. L'azienda americana, chiede l'associazione, dovrebbe "assicurare ai suoi clienti" l'uso di "prodotti innocui per la foresta.

Secondo il WWF, il Borneo ha perso più della metà della giungla in pochi decenni, e questo nonostante una moratoria sulla deforestazione imposta nel 2011 dal governo indonesiano, rivelatasi sostanzialmente un fallimento. Le campagne di Greenpeace hanno costretto numerose multinazionali come Unilever, Nestlé e L'Oréal a modificare i canali di approvvigionamenti. Non solo: gli stessi produttori di olio di palma indonesiani si sono convertiti alla coltivazione sostenibile.

Fonte: APCOM

Tags :
Altro
Industry