×
1 794
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 mar 2015
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

GP Store: inarrestabili progetti di aperture ed espansione retail

Pubblicato il
19 mar 2015

Il progetto GP Store, il concept retail multimarca di boutique per appassionati di sport motoristici che commercializza e promuove i prodotti di vari marchi di F1 e di motori in generale, nacque nel 2011 grazie alla monegasca GP Group, che aprì subito un primo negozio a Montecarlo, e da allora non si è più fermato, continuando inarrestabile la propria ascesa attraverso la realizzazione di un fitto programma di opening di punti vendita.

Lo stile GP Store - Foto: GP Store


L'ultima apertura è avvenuta a Bogotà, in Colombia, a fine febbraio, cui seguiranno ora Vienna (Austria) e Teheran (Iran) ad aprile. “Dopo apriremo uno shop-in-shop in Guatemala, cui seguirà un opening in Francia, a Bordeaux. Sono tutti negozi in franchising, che seguiamo direttamente dalla nostra struttura centrale monegasca andando sul posto per occuparci del training del personale locale, e dopo aver realizzato le aperture ufficiali lavoriamo con loro anche sull'implementazione delle strategie di merchandising”, racconta Gian Piero Parietti, Responsabile del Dipartimento Franchising di GP Store. A Panama GP Store aveva creato un temporary store, a Monte Carlo era stato anche aperto uno shop-in-shop, e alle Galeries Lafayette di Nizza e Casablanca altrettanti corner.

“I negozi che han dato il risultato migliore sono i flagship più grandi di Johannesburg (il Megastore di Sandton City, per la precisione, di 230 metri quadri) e Panama, perché in quei casi abbiamo potuto presentare l'offerta di tutte le marche che collaborano con noi”, aggiunge Amanda Akoum, Responsabile Sviluppo Marketing e Franchising di GP Store. Nello store multibrand di Vienna saranno venduti i prodotti per uomo e bambino, così come a Johannesburg, mentre a Bogotà viene proposto solo l'uomo; in tutti gli altri negozi GP Store si vendono le linee al completo: women, men & kids. Il design dei negozi GP Store è sempre curato dallo studio Fabio Valente di Roma, in collaborazione con il designer bellunese Giorgio Pirolo di Belluno.

L'ingresso di un negozio GP Store - Foto: GP Store


Intanto il portfolio di GP Store continua a modificarsi e a crescere. Infatti, “oltre ai prodotti motorsport per uomo, donna e bambino delle collezioni di accessori e ready to wear dei 10 marchi commercializzati dal nostro progetto (Ferrari, Williams F1, Bentley, Mercedes AMG, Lamborghini, Lotus F1 Team, Vodafone McLaren Mercedes, McLaren, BMW Motorsport, Aston Martin Racing), si è aggiunta la label Williams-Martini con l'inconfondibile livrea del liquore italiano amata da tutti gli appassionati e abbiamo cominciato a proporre, da fine 2014-inizio 2015, anche i marchi del mondo MotoGP, come Ducati”, precisa la Akoum.

Più di recente si è aggiunto McGregor, marchio fondato a New York nel 1921, che è il fornitore esclusivo dell'abbigliamento per il management, gli organizzatori, lo staff e i membri dell'Automobile Club de Monaco. “All'interno della sua collezione principale, McGregor propone una linea che si chiama “Rallye Monte Carlo race collection” nella quale crea capi con un touch più lifestyle. L'abbiamo voluta per presentare sugli scaffali di GP Store un'offerta che non fosse solo sportiva tout court per i fan di Formula 1 e Motorsport in genere, ma presentasse anche prodotti più virati verso il tempo libero, un poco più fashion, meno legati alla F1 insomma”, puntualizza Gian Piero Parietti.

McGregor, un capo della linea “Rallye Monte Carlo race collection”,AI 2014 - Foto: McGregor


Ogni volta che viene realizzata un'apertura, il team di gestione di GP Store cerca di adattare l'offerta proposta localmente. “Si tratta di uno studio di marketing e merchandising fondamentale: nel negozio in Sudafrica, per esempio, abbiamo già inserito i prodotti della MotoGP, perché il franchisee locale sa che in loco ci sono tantissimi fan di motociclismo. A Bogotà, invece, questi prodotti non li abbiamo messi in vendita; intanto, perché lo store è più piccolo, ma soprattutto perché in Colombia non seguono molto il mondiale di MotoGP, mentre la Formula 1 e il Motorsport in generale (con marchi come Bentley o Lamborghini fra i più apprezzati) lo sono molto di più”, continua il Responsabile dei Franchising.

“Ogni volta che inauguriamo un punto vendita facciamo una ricerca di questo tipo, per analizzare quali marche ci conviene maggiormente inserire, e anche come presentare il prodotto e il suo prezzo mantenendo comunque ogni volta la stessa immagine. Una costituente importantissima del nostro lavoro è proprio la ricerca continua di nuove strade e possibilità; si tratta del nostro autentico valore aggiunto”, sottolinea la Akoum.

Il fatturato di GP Store è cresciuto del 50% nel 2014, e la catena di negozi transalpina punta a crescere ancora del 50% nel 2015. Non meno importante, il fatto che “in ogni apertura cerchiamo sempre di essere green, utilizzando nell'arredamento solo materiali organici, non chimici e biodegradabili e prodotti chimici etici con vernici a base naturale, per garantire ai nostri clienti la possibilità di acquistare i prodotti che desiderano in un ambiente non tossico e dal minore impatto ambientale possibile”, conclude Gian Piero Parietti.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.