×
1 784
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
14 mar 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Google e il negozio a New York, forse sarà un museo

Di
APCOM
Pubblicato il
14 mar 2014

Per ora è uno spazio vuoto di 2.438 mq. a meno di cento metri dall'Apple Store di SoHo, New York. Ma presto potrebbe diventare non solo il principale nemico del colosso di Cupertino, ma anche il segno di una svolta epocale per Google. Secondo quanto riporta CNN Money il gruppo californiano avrebbe chiuso un affare e sarebbe pronto ad aprire il suo primo store nella metropoli, al 131 di Greene Street.

Foto: Apcom


Il motore di ricerca - che a New York ha una sede nel quartiere di Chelsea - non ha voluto commentare, ma come riporta "Fortune", che cita la società di real estate Douglas Elliman, da mesi il colosso di Montain View, California, starebbe cercando uno spazio nella metropoli.

Il negozio potrebbe servire a Google come trampolino di lancio per entrare nella produzione di suoi dispositivi tra cui i tablet e gli smartphone Nexus, i notebook Chrome, la tv Chromecast e in futuro i Google Glass e una linea di smartwatch. Ma questo, come ricorda l'analista Sucharita Mulpuru, non è abbastanza per dire con certezza che Google stia aprendo un suo flagship store. Infatti lo spazio potrebbe diventare "un museo" di Mountain View con nuove mostre e presentazioni di idee e ricerche con scadenza mensile.

Forse - continua l'analista - potrebbe essere una base di terra per le due piattaforme che nei mesi scorsi erano state attraccate a San Francisco, California, e in New England dal colosso hi-tech. Ma l'avventura di SoHo non sarebbe il primo tentativo di Google di entrare in questo mercato. L'anno scorso aveva lanciato i Winter Wonderlab, dei negozi temporanei in diverse città degli Stati Uniti per presentare i propri prodotti durante le feste di Natale.

Questa mossa aveva fatto pensare a una presenza fissa: tuttavia (come Microsoft, che nel 2012 ha lanciato i suoi negozi con scarso successo) Google non ha mai puntato a presentare i suoi dispositivi in un unico luogo controllato nei minimi dettagli, una scelta che ha costruito buona parte della fortuna di Apple.

Fonte: APCOM