×
1 794
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
18 mar 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Giuseppe Zanotti Design accelera rafforzandosi a New York

Pubblicato il
18 mar 2016

Giuseppe Zanotti Design prosegue a gran ritmo l'espansione retail. La firma italiana di calzature di lusso, posseduta dalla società Vicini, che ha ceduto il 30% del capitale sociale al fondo L Capital nel 2014, ha raddoppiato la superficie del suo flagship newyorchese.

Il flagship Giuseppe Zanotti di Madison Avenue


Situato al civico 806 di Madison Avenue, il negozio ha ora raggiunto 150 m2 di superficie. “Si tratta del secondo ampliamento della boutique dalla sua apertura nel 2001”, indica il marchio romagnolo in un comunicato.

Questo punto vendita è stato il primo inaugurato all'estero dal calzaturiere. Il Nord America costituisce, di fatto, uno dei suoi mercati più importanti (30% delle vendite complessive) dopo l’Europa Occidentale (40%). Il marchio conta 9 punti vendita negli Stati Uniti e 1 a Panama.

Fondato nel 1995 da Giuseppe Zanotti, la scorsa settimana il brand ha raggiunto, con l'apertura di una boutique a Shanghai “IFC Mall”, la soglia simbolica dei 100 negozi a nome proprio. In totale, può contare su 40 punti vendita in proprio, 54 in franchising, 3 outlet e l’e-shop giuseppezanottidesign.com. Prossimamente sono previste alcune nuove aperture, in particolare in Cina e in Italia.

Il marchio italiano di calzature è famoso soprattutto per le calzature femminili riccamente decorate, che deliziano celebrità come Beyoncé, Rihanna o Lady Gaga, ma anche per le sneakers di lusso per uomo e donna. La Donna rappresenta il 60% delle vendite totali del marchio italiano.

L'offerta di Giuseppe Zanotti si estende dalle calzature alle borse, dai gioielli ai vestiti.


Tutto è prodotto in Italia in cinque stabilimenti, con il sito produttivo centrale situato nella sede di San Mauro Pascoli (FC) che sarà ampliato, passando dagli attuali 3.500 metri quadri a 11.000.

A fianco di calzature, borse e altri accessori, la casa di moda ha arricchito l'offerta da alcune stagioni con una linea di gioielli e una capsule collection di abbigliamento per Donna e Uomo composta principalmente di capi in pelle.

Nel 2015, Giuseppe Zanotti, che impiega 650 persone, ha ottenuto un fatturato di 170 milioni di euro, contro i 157 milioni di un anno prima, mettendo a segno una crescita dell'8% rispetto al 2014.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.