×
1 627
Fashion Jobs
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
11 gen 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gap Inc fatica a dicembre sui mercati internazionali

Pubblicato il
11 gen 2013

Il gruppo d'abbigliamento americano termina il 2012 con un dicembre positivo, a dispetto di un calo delle vendite internazionali. Gap Inc ha così raggranellato 2,08 milliardi di dollari su base mensile, in progressione del 5% su basi comparabili, lontano dal ribasso del 4% dell'anno precedente.

Gap.com



"I clienti hanno risposto in modo positivo alla nostra offerta di prodotti e di promozioni durante il periodo delle feste natalizie” spiega Glenn Murphy, CEO del gruppo. “Siamo felici di poter continuare a presentare dei conti in attivo in Nord America per tutti i nostri marchi”.

Una soddisfazione circoscritta, che sottolinea piuttosto l’imbarazzo per il crollo continuo delle vendite internazionali. In dicembre, queste sono diminuite del 6% su base comparabile, dopo un 2011 altrettanto insoddisfacente. Durante questo periodo i marchi del gruppo hanno continuato a registrare un aumento delle vendite in Nord America: Gap con un +2% (contro il -4% dell’anno passato), Banana Republic con un +1% (contro il -2%) e Old Navy con un +13% (-6% l'anno prima).

Quanto all’anno 2012, il gruppo ha realizzato vendite per 14,52 miliardi di dollari, in aumento del 6% rispetto allo stesso periodo del 2011. Un aumento che è del 4% su base comparabile, contro il ribasso del 4% registrato l’anno precedente.

Il gruppo Gap ad oggi distribuisce il suo marchio in 90 Paesi attraverso 3.000 negozi monomarca e 300 franchising. L’impresa ha attualmente in atto una fase di espansione in America Latina.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.