×
1 408
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Digital Marketing
Tempo Indeterminato · COMO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · CREMONA
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
6 nov 2012
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gap Inc. crea una struttura globale per la gestione del marchio

Di
Ansa
Pubblicato il
6 nov 2012

Sulla base delle prestazioni economiche di quest'anno, Gap Inc. ha annunciato a fine ottobre, una nuova struttura globale del marchio studiata per alimentare la crescita aziendale a lungo termine.


Foto GAP Inc

I cinque marchi e oltre 3.200 punti di vendita di Gap Inc. sono attualmente distribuiti in oltre 40 Paesi in tutto il mondo, nel 2006 erano soltanto otto.

All'inizio dell'esercizio 2013 l'azienda metterà insieme le sue divisioni America settentrionale, Internazionale, Online, Outlet e punti di vendita su concessione sotto un solo dirigente globale per ognuno dei suoi marchi Gap, Banana Republic e Old Navy. Inoltre, per sfruttare il notevole successo online dell'azienda e i progressi tecnologici che la pongono al vertice del settore, formerà una nuova squadra per l'innovazione e la strategia digitale, consolidando la sua posizione leader in quest'area.

"Le nostre forti prestazioni ci conferiscono la sicurezza per fare questa mossa e riunire ogni marchio allo scopo di incrementare la quota di mercato nel mondo e di aumentare il valore per l'azionista", dice Glenn Murphy, Presidente e Amministratore delegato di Gap Inc. "Le squadre globali si muoveranno anche più rapidamente per anticipare le esigenze in costante evoluzione dei clienti e per rispondervi, proponendo costantemente un buon prodotto in tutto il mondo."

Dal 5 novembre i seguenti quadri dell'azienda inizieranno la transizione verso i loro nuovi ruoli in preparazione per il prossimo esercizio:

Al marchio Gap, Steve Sunnucks, un veterano del dettaglio, trentenne e attualmente Presidente di Gap Inc, divisione internazionale, diverrà Presidente globale, con base a New York. Sunnucks porta a questo nuovo ruolo ampia esperienza globale, avendo rivestito ruoli di guida senior presso dettaglianti quali Marks & Spencer e New Look, in cui era Amministratore delegato. Mark Breitbard, Capo prodotto senior per il marchio negli Stati Uniti e Canada, assumerà un ruolo più ampio con base a San Francisco, come Presidente di Gap Nord America, gerarchicamente subordinato a Sunnucks.

"Steve è un dettagliante di moda molto esperto a cui si deve l'espansione della presenza internazionale di cui godiamo", ha aggiunto Murphy. "Sono convinto che possa accrescere il successo in Nord America, portando anche Gap un passo più avanti."

Art Peck, attualmente Presidente di Gap Nord America, che è stato protagonista della rinascita del marchio di bandiera dell'azienda, è stato nominato Presidente della nuova divisione Innovazione, Strategia digitale e Nuovi marchi. Peck sfrutterà la posizione leader dell'azienda nel campo dell'e-commerce, sovrintendendo ai nuovi investimenti per dotare il nostro portafoglio di marchi di risorse digitali e competenze di massimo livello. Guiderà anche lo sviluppo e la crescita dei marchi Athleta e Piperlime.

A Banana Republic, Jack Calhoun, Presidente stabile per il Nord America, diverrà Presidente globale, espandendo la sua competenza fino ad abbracciare tutti i canali e mercati a livello globale. Calhoun ha fatto salire le vendite, posizionando Banana Republic come marchio di riferimento per professionisti alla ricerca di uno stile moderno e versatile sul posto di lavoro. Julie Rosen, principale esercente per il marchio, assumerà altre responsabilità per il rendimento del marchio in Nord America, continuando a dirigere le attività globali relative ai prodotti, alle dirette dipendenze di Calhoun.

A Old Navy, come precedentemente annunciato, Stefan Larsson, veterano delle vendite al dettaglio a livello globale presso H&M, all'inizio del mese ha iniziato a svolgere il ruolo di presidente globale. Jill Stanton, ex dirigente presso Nike, che ha lavorato da consulente creativo per Old Navy quest'anno, entra a tempo pieno nel marchio, sovrintendendo a tutti gli aspetti di design prodotto, sviluppo e produzione, alle dirette dipendenze di Larsson.

Data la significativa opportunità di lungo termine in Cina per i propri marchi, l'azienda ha annunciato che l'attuale équipe dedicata di Shanghai, guidata da Redmond Yeung e Jeff Kirwan, nel nuovo esercizio rimarrà sotto la supervisione di Murphy. Nancy Green, Capo prodotto per Old Navy, assumerà un nuovo ruolo a sostegno della Cina e sarà responsabile della guida dell'assortimento dei prodotti e altri articoli per il mercato.

L'azienda ha anche annunciato che Toby Lenk, Presidente della sua divisione online, lascerà Gap Inc. nel febbraio 2013, dopo aver spianato la via al suo successore. Lenk ha dichiarato il suo desiderio di tornare alle proprie radici imprenditoriali. Sotto la sua guida la divisione online ha avuto prestazioni record e si prevede che avrà un fatturato di 2 miliardi di dollari, superando l'obiettivo che si era posto per il 2014.

"Toby e relativa équipe fenomenale hanno costantemente risposto alle aspettative di clienti e azionisti", ha detto Murphy. "La nostra équipe di e-commerce ha creato un'esperienza cliente caratteristica sul mercato e sono profondamente grato del modo in cui Toby ha guidato l'azienda nel corso dei 10 anni trascorsi."

I cambiamenti annunciati sono il frutto delle svolte indovinate attuate nel 2011, che hanno unificato le sue divisioni specialistiche e outlet e fondato il Centro creativo globale Gap a New York.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.