×
1 654
Fashion Jobs
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
8 giu 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

G-III Apparel: crescita in double digit nell'ultimo trimestre

Pubblicato il
8 giu 2015

G-III Apparel ha ottenuto un fatturato di 433 milioni di dollari (390 milioni di euro) nel suo primo trimestre dell'esercizio 2015-16, chiuso il 30 aprile.

Vince Camuto (foto), Calvin Klein e Eliza J fanno parte dei brand che hanno permesso la crescita del gruppo G-III apparel. - Vince Camuto


Il che rappresenta un aumento del 18% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il gruppo americano possiede i propri brand, come Andrew Marc, Vilebrequin, Black Rivet, Eliza J o Jessica Howard, ma realizza anche dei prodotti "fashion" per numerose altre marche, come Cole Haan, Guess, Jessica Simpson, Vince Camuto, Ivanka Trump e ancora Calvin Klein, Levi’s e Tommy Hilfiger.

“Abbiamo progettato e consegnato prodotti emozionanti e abbiamo mantenuto delle buone vendite”, spiega Maurice Goldfarb, il CEO del gruppo, in un comunicato. “E in più abbiamo un portafoglio ordini pieno per il prossimo autunno. Nel periodo, abbiamo rispettato e persino superato le previsioni, sia come vendite che come margini. La nostra performance si è appoggiata su una forte crescita organica ottenuta nell'attività wholesale, in particolare con Calvin Klein e i marchi che propongono abiti, come Eliza J e Vince Camuto”.

Nel 1° trimestre, questo aumento del business si è anche tradotto in un incremento dell'utile operativo, che è passato dai 3,5 milioni di dollari (3,1 milioni di euro) dell'anno scorso a 11,7 milioni (10,5 milioni di euro) nel 2015.

Tanto che il gruppo ha rivisto al rialzo le sue previsioni, puntando su vendite per 2,4 miliardi di dollari (2,16 miliardi di euro) sulla totalità dell'esercizio, per un utile netto compreso fra i 123 e i 128 milioni di dollari (fra 110 e 115 milioni di euro).

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.