×
1 586
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 set 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

French Connection: migliorano fatturato e risultato operativo

Pubblicato il
19 set 2010

19 set 2010 – L'utile netto del marchio d'abbigliamento britannico French Connection è passato da 13,1 milioni di euro nel primo semestre del suo esercizio 2009/2010 (chiuso a fine luglio), a 15,2 milioni nel primo semestre di quest'anno. Tuttavia per Stephen Marks, il CEO, questo risultato deve tenere conto dei costi sostenuti per le ristrutturazioni in atto negli Stati Uniti. Si sa che il marchio ha firmato un accordo di licenza per il continente nordamericano con l'azienda asiatica di sourcing Li & Fung.

French Connection
French Connection

Secondo il dirigente, globalmente la situazione di French Connection è migliorata. Così, durante il semestre, il fatturato è aumentato del 4%, a 115,2 milioni di euro. Il risultato prima delle imposte è anch'esso tornato, anche se di poco, positivo, con un +240.000 euro, contro una perdita di 6,4 milioni nello stesso periodo dell'anno scorso. Anche in Europa, Regno Unito compreso, l'incremento su base comparabile è stato del 3%. Secondo il gruppo, questa crescita è soprattutto dovuta alle ottime prestazioni del settore uomo e dell'e-commerce. Per quanto riguarda il nuovo semestre già incominciato, Stephen Marks fa notare che ci sono alcune difficoltà per mantenere su buoni livelli le vendite retail, ma che in compenso si nota una ripresa del wholesale.

Di Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.