×
1 625
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
23 nov 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fratelli Rossetti punta sul digitale con nuovi manager e negozi più connessi

Pubblicato il
23 nov 2017

Svolta digitale per Fratelli Rossetti, che punta su nuove competenze e omnicanalità per continuare a crescere, come ha raccontato Diego Rossetti a FashionNetwork.com a margine del Milano Fashion Global Summit, svoltosi a Milano il 23 novembre.

Diego Rossetti sul palco del Milano Fashion Global Summit


“Definiamo il 2017 un anno di ‘laboratorio’, in cui il fatturato si è mantenuto stabile rispetto al 2016 e in cui abbiamo effettuato importanti investimenti organizzativi e strutturali”, ha spiegato Rossetti. “Oltre a nuove figure manageriali nell’area digitale, infatti, stiamo ristrutturando la rete retail, che da tradizionale andrà sempre più verso un concetto di multicanalità. Vogliamo creare negozi più piccoli ma che siano in grado di garantire vere esperienze al cliente; per il prossimo anno non abbiamo in previsione nuove aperture, ma diverse relocation sia in Italia che all’estero”.

L’azienda si è già dotata di un software gestito internamente che consente di raccogliere gli ordini online, verificare la disponibilità del prodotto richiesto nei vari negozi e spedirlo direttamente dal negozio al cliente.

Rossetti ha inoltre evidenziato che un’azienda molto legata alla manifattura e all’artigianalità, come la loro, ha ingenti costi produttivi, che rappresentano però anche un vantaggio competitivo che va valorizzato, soprattutto in mercati come quello cinese che sta evolvendo e che cerca il vero made in Italy.

“Abbiamo approcciato la Cina, facendo anche degli errori: ad esempio il franchising, che può sembrare una scorciatoia, si è rivelato invece un vicolo cieco, in quanto in Cina bisogna avere una visione di lungo periodo e non è possibile farlo con contratti di franchising che hanno ovviamente una scadenza”, ha spiegato Rossetti. “In Cina sono tutti nativi digitali, bisogna adeguarsi; per il momento dialoghiamo con i clienti cinesi attraverso il nostro sito, il prossimo passo sarà creare un e-commerce diretto”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.