×
1 633
Fashion Jobs
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
5 ott 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fox Head sarebbe in vendita per 200 milioni di dollari

Pubblicato il
5 ott 2014

Tra i grandi attori del settore degli action sports nati alla fine del XX secolo, Fox Head è uno degli ultimi indipendenti. Il marchio, specialista del motocross, della mountain bike, ma anche della BMX e del wakeboard, è stato fondato nel 1974 in California da Geoff Fox e resta un'azienda familiare.

Foto: Fox Head


Una situazione che potrebbe però cambiare nei prossimi mesi. Secondo “The Deal Pipeline” (media specializzato in fusioni e acquisizioni che pubblica la rivista di affari e finanza “The Deal”), Fox Head avrebbe affidato allo studio Robert W. Baird & Co. un mandato per sondare l'esistenza di potenziali acquirenti.

Il mezzo di comunicazione sottolinea che Fox Head (che nel motocross domina il settore con prodotti sempre all’avanguardia dalla tecnologia avanzata ed il design unico, e che nel bike è considerato forse il marchio più blasonato e soprattutto più amato) realizza un fatturato di quasi 190 milioni di euro, ma è alle prese con diverse difficoltà per raggiungere il pareggio di bilancio.

Quindi, elenca una lista di gruppi e fondi che potrebbero fare un pensierino alla società, valutata 200 milioni di dollari (157 milioni di euro).

Se per VF (Vans) o Kering (Volcom), la notorietà del brand sembra troppo modesta a livello internazionale, attori come Marlin Equity Partners (Neff), Altamont (Dakine), ma anche Iconix Brand (Umbro, Starter) o Sequential Brands (DVS skateboarding e Heelys) potrebbero esaminare il suo caso con interesse. Tanto più che il marchio californiano sta facendo degli sforzi per darsi un accento sempre più internazionale.

Da due anni, Fox Head ha aperto la sede europea a Barcellona. Al di là di questo, il marchio ha cambiato il suo approccio sul mercato europeo, accentuando progressivamente il suo controllo diretto sui mercati del Vecchio Continente riacquisendoli in gestione diretta.

Fox Head è ben presente anche nel settore del wakeboard e del surf. Foto: Fox Head.


Dopo la Francia, la Spagna e la Gran Bretagna, Fox Head aprirà un suo ufficio in Germania nella primavera del 2015. Il marchio degli States manifesta forti ambizioni di crescita nelle prossime stagioni, con importanti previsioni di incrementi in doppia cifra, soprattutto nel settore bike. In un mercato che si contrae, punta a guadagnare quote di mercato basandosi soprattutto sullo sviluppo di nuovi prodotti. Ora infatti, Fox offre anche una collezione di abbigliamento lifestyle Uomo, Donna e Bambino, con largo spazio agli action sports e alle attività di training, all'interno della quale è stata introdotta anche una linea invernale per le attività sulle due ruote. Sempre negli sport ciclistici, Fox propone anche una collezione per donna, composta di tre modelli e un casco, per la primavera del 2015.

Ma Fox Head ha pensato pure all'Italia. Anche da noi non sarà più solo un marchio, ma una vera azienda. Lo scorso mese di luglio, la società statunitense ha infatti inaugurato anche la filiale italiana. Fox Italia verrà gestita direttamente da uno staff coordinato da un General Manager, con un Brand Manager, il Marketing Office e il Customer Service per seguire i dealer.
 Una struttura aziendale italiana con rete vendita e aree operative attive su tutte le linee di prodotto: motocross, bike, lifestyle. La vendita nel canale Moto è già iniziata, con consegne delle nuove collezioni partite a settembre.
 Fox Head Italia si sta già occupando delle numerose iniziative di marketing che farà partire, che saranno costituite da attività di sponsorizzazione a top riders ed eventi vari.


Il fatto di potersi appoggiare su una filiale e non più su dei distributori consentirà, in particolar modo, all'azienda americana di coordinare le azioni di merchandising, e di proporre delle pubblicità e delle promozioni direttamente sul luogo di vendita nei core shops.

Attività che il management, guidato da Nick Adcock, ex boss per i mercati esteri di DC Shoes, nominato CEO all'inizio dell'anno, potrà sfruttare come asset molto appetibili nelle future trattative di cessione.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.