×
1 229
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Fosun registra un utile record nel primo semestre d’esercizio

Di
Reuters API
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 29 ago 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il conglomerato cinese Fosun International Ltd ha reso noto martedì di aver ottenuto un incremento del 17% del proprio utile netto nel periodo da gennaio a giugno, stabilendo un record nel primo semestre, grazie alla crescita delle sue attività principali in Cina, nei settori immobiliare, bancario e assicurativo. Ma la divisione tempo libero e turismo, chiamata “Happiness”, è cresciuta notevolmente, sostenuta dai suoi recenti investimenti.
 

Reuters


Fosun, il cui portafoglio comprende Club Med e una partecipazione nel Cirque du Soleil, ha registrato un utile di 6,86 miliardi di yuan (860,8 milioni di euro), contro i 5,86 miliardi di yuan di un anno prima.
 
Il fatturato del gruppo è aumentato del 20%, per raggiungere i 43,51 miliardi di yuan (5,46 miliardi di euro).

Cofondata dal miliardario cinese Guo Guangchang, Fosun è una delle società cinesi che hanno perfezionato più acquisizioni all’estero; le ultime nel campo della moda: l’austriaco Wolford e il francese Lanvin, per il quale il gruppo ha ufficializzato la nomina di un nuovo PDG, Jean-Philippe Hecquet, in occasione della pubblicazione di questi risultati. In compenso, Fosun non ha fornito alcuna indicazione numerica sulla situazione di Lanvin dalla sua acquisizione in primavera.
 
Ma allo stesso modo di suoi pari come Dalian Wanda Group Co Ltd e HNA Group Co Ltd, Fosun è stato oggetto di un esame più minuzioso sulle sue transazioni all’estero, finanziate da debito e grandi somme di denaro, e adesso persegue una strategia di sviluppo più allineata con le priorità del governo.
 
Così, in aprile Fosun ha lanciato il proprio hotel di lusso, Atlantis Sanya a Hainan, in conformità alla volontà del governo, che intende stimolare il turismo in quella regione già molto popolare tra i turisti cinesi.
 
Il gruppo ha anche preso delle misure per rafforzare il bilancio, ridurre il debito netto ed equilibrare le sue acquisizioni grazie alle vendite di asset. Alla fine di giugno, il debito di Fosun ammontava a 162,47 miliardi di yuan (20,38 miliardi di euro), contro i 150,46 miliardi di yuan di fine dicembre, principalmente a causa di prestiti per finanziare l'espansione di diversi segmenti di business. Il debito a medio e lungo termine del gruppo rappresentava il 55,7% del suo debito totale alla fine di giugno, contro il 61,4% di sei mesi prima.
 
Le azioni di Fosun, il cui valore borsistico ammonta a 125 miliardi di dollari di Hong Kong (13,6 miliardi di euro), hanno chiuso in calo dello 0,1% prima dell’annuncio dei risultati.

La redazione con Reuters

© Thomson Reuters 2020 All rights reserved.