×
1 349
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Business Compliance & Internal Control Staff
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · MANTOVA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Cashier/Back Office Per Boutique di Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
BABY DREAM SRL
Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Responsabile Magazzino
Tempo Indeterminato · NAPOLI
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
Pubblicità

Foot Locker termina l'esercizio 2015 crescendo del 3,6%

Pubblicato il
today 1 mar 2016
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nell'esercizio 2015, chiuso il 30 gennaio 2016, Foot Locker ha ottenuto un fatturato di 6,8 miliardi di euro (7,4 miliardi di dollari), in aumento del 3,6%. A negozi comparabili, la crescita arriva all'8,5%.

La homepage del sito francese di Foot Locker


L'utile netto del gruppo americano, specialista del footwear e del lifestyle, raggiunge i 497 milioni di euro (541 milioni di dollari), contro i 478 milioni di euro (520 milioni di dollari) di un anno prima.

Nel quarto trimestre, le vendite di Foot Locker sono aumentate del 5%, a 1,8 miliardi di euro (2 miliardi di dollari). Escludendo gli effetti dei cambi valutari, le vendite crescono addirittura dell'8,8%.

Una settimana prima della pubblicazione dei risultati annui, il gruppo ha indicato che il suo programma d'investimenti per il 2016 ammonterà a 267 milioni di euro (297 milioni di dollari) contro i 203 milioni di euro (225 milioni di dollari) del 2015.

Tali accresciuti investimenti consentiranno soprattutto la riorganizzazione delle insegne del gruppo (Foot Locker, Champs Sports, Lady Foot Locker...).

E così, entro la fine di questo 2016, il 30% dei 606 negozi europei di Foot Locker dovrebbe essere oggetto di un restyling estetico. Lo ha preannunciato Lauren B. Peters, direttrice finanziaria di Foot Locker. Negli Stati Uniti, sarà il 35% dei punti vendita Foot Locker ad essere ridisegnato.

Nel corso dell'esercizio 2015, Foot Locker ha aperto 111 nuovi negozi e ne ha ristrutturati o trasferiti altri 209. 151 hanno invece chiuso. Al 30 gennaio, il marchio statunitense nato nel 1974 a Industry, in California, ma che oggi ha sede a New York, poteva dunque contare su 3.383 punti vendita in 23 nazioni, fra Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda.

Il gruppo conta anche 48 franchising Foot Locker in Medio Oriente e in Corea del Sud, e 16 franchising Runners Point in Germania.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.