×
1 395
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 mar 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Foot Locker segna il passo nel 2017

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 mar 2018

Il gruppo di distribuzione di marchi sportivi e lifestyle cala al termine dell’esercizio 2017. Foot Locker ha comunicato infatti risultati più bassi del previsto nel 4° trimestre, che hanno così penalizzato l’anno 2017 nel suo complesso. Le vendite globali del gruppo sono stabili (+0,2%) nei 12 mesi chiusi il 3 febbraio, a 7,782 miliardi di dollari (6,32 miliardi di euro). Nel 2016, il suo business era progredito del 4,8%.

Il nuovo negozio di Foot Locker sugli Champs-Elysées di Parigi - Foot Locker


Ciò che è maggiormente significativo sono le vendite a perimetro comparabile, che diminuiscono del 3,1% nell’anno, contro l’incremento del 4,3% registrato l’anno precedente.
 
L’ultimo trimestre dell’esercizio presenta una diminuzione delle vendite nell’ordine del 3,7%, a perimetro comparabile. Anche se complessivamente esse crescono del 2%, soprattutto grazie alla settimana aggiuntiva su questo trimestre (53 contro le 52 dell’anno scorso). Soprattutto però, Foot Locker è andato in rosso, registrando perdite trimestrali per 49 milioni di dollari.

“Gli impressionanti cambiamenti nelle aspettative dei consumatori continuano a disturbare la nostra attività nel 4° trimestre”, afferma Richard Johnson, il CEO del gruppo statunitense. “Detto questo, siamo rimasti un'azienda molto redditizia nel 2017”. L’utile netto è arrivato di fatto a 284 milioni di dollari nell’esercizio, ma è crollato del 57% rispetto al 2016 (664 milioni di dollari).
 
Il gruppo, che ha insediato il suo marchio principale sugli Champs-Elysées lo scorso novembre, rimane prudente per l’esercizio 2018, prevedendo vendite comparabili simili o leggermente in calo.

Più di 100 marchi sono distribuiti sul sito Carbon38, in cui Foot Locker ha recentemente investito 15 milioni di dollari - Carbon38


Foot Locker ha recentemente investito 15 milioni di dollari (12 milioni di euro) in Carbon38, il marketplace online specialista dell’activewear femminile, diventandone azionista di minoranza. Lauren Peters, la direttrice finanziaria e vicepresidentessa esecutiva di Foot Locker Inc. entrerà anche nel CdA del sito.
 
Il gruppo Foot Locker si basa su una rete di 3.310 negozi ripartiti in 24 nazioni. Nell’anno appena concluso, ha chiuso 147 negozi (soprattutto negli USA), spostato o rinnovato 185 punti vendita e aperto 94 nuovi indirizzi (in particolare in Europa).

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.