×
1 582
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
4 mag 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fondazione Prada: un nuovo spazio a Milano

Di
Ansa
Pubblicato il
4 mag 2015

Fondazione Prada apre le porte della sua nuova casa: nel sud di Milano, in Largo Isarco, sulle spoglie di una vecchia distilleria si erge un complesso di 19 mila mq (due terzi dei quali visitabili) progettato da Rem Koolhaas per le attività culturali della maison milanese.

La nuova Fondazione Prada a Milano - AFP


"Non siamo mecenati, è solo una proposta per il pubblico", ha detto l'AD del gruppo Prada Patrizio Bertelli presentando il 2 maggio scorso alla stampa la nuova sede polifunzionale che - puntualizza - non ospiterà mai sfilate di moda. E anche se Miuccia Prada rifugge la definizione di 'regalo', il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini ha voluto sottolineare l'importanza dell'opera: "E' un dono a Milano e all'Italia perché la sfida del nostro Paese è mettere insieme storia e talento, andare oltre la conservazione con la consapevolezza che anche il Colosseo è stato arte contemporanea. Con un luogo così e iniziative come Expo - ha concluso Franceschini - Milano può diventare la città europea di riferimento del decennio a venire".

Il complesso è composto da sette edifici preesistenti e tre di nuova ideazione, il Podium, il Cinema e la Torre (ancora in costruzione). Fra le parti ristrutturate spicca la Haunted House, completamente ricoperta di foglie d'oro: "Era un edificio apparentemente senza valore ma centrale, ora riflette luce su tutto il complesso", ha spiegato Koolhaas.

Il primo grande appuntamento della nuova Fondazione Prada sarà la mostra 'Serial Classic' (9/5-24/8), viaggio nell'arte greca come fenomeno seriale fra le repliche romane di opere come il Discobolo di Milone e frammenti originali: "Una mostra deve far pensare - ha detto il curatore Salvatore Settis - sfidare i pregiudizi sul classico è un atto politico".

L'arte contemporanea domina il resto dei dieci progetti in calendario, a partire dalle mostre 'An Introduction' (Galleria Sud, fino al 10 gennaio) e 'In Part' (Galleria Nord, fino al 31 ottobre), ricche di decine di opere della collezione Prada, da Lucio Fontana a Jeff Koons. La Fondazione ospiterà anche alcune permanenti, come l'installazione di Thomas Demand 'Processo Grottesco' nei sotterranei del Cinema, e le mostre di Robert Gober e Louise Bourgeois nella Haunted House.

Un progetto temporaneo che rimanda al dialogo pensato da Koolhaas fra passato e presente della struttura è invece il trittico nella Cisterna: fino al 10 gennaio tre contenitori recuperati dalla distilleria ospiteranno altrettante opere di Eva Hesse, Damien Hirst e Pino Pascali.

Infine nel Cinema sarà proiettato il documentario 'Roman Polanski: My Inspirations' in cui il regista ripercorre 6 film che lo hanno influenzato, da 'Quarto Potere' a 'Ladri di biciclette', pellicole che saranno proiettate il venerdì e sabato insieme a una selezione della cinematografia di Polanski (22/5-25/7).

Il complesso ospita anche un caffè creato dal regista Wes Anderson, il Bar Luce, ispirato all'immaginario del cinema italiano degli anni Cinquanta e Sessanta. La Fondazione Prada di Milano aprirà al pubblico il 9 maggio.
 

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Altro
Eventi