×
1 327
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
4 mag 2013
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fiat chiude il primo trimestre in calo

Di
Ansa
Pubblicato il
4 mag 2013

Il gruppo Fiat ha chiuso il primo trimestre 2013 con un utile netto di 31 milioni di euro a fronte dei 262 milioni di euro dello stesso periodo del 2012, rideterminati a seguito dell'adozione dell'emendamento allo Ias 19 dell'analogo periodo 2012. Il gruppo Fiat-Chrysler ha registrato nel primo trimestre dell'anno ricavi pari a 19,8 miliardi di euro, in calo del 2% rispetto all'analogo periodo 2012, ma in linea a parità di cambi. La crescita in America Latina, Asia e quella dei marchi di lusso e sportivi ha compensato i cali in America del Nord ed Europa.



Il gruppo Fiat-Chrysler conferma i target indicati per il 2013: ricavi tra 88 e 92 miliardi di euro, utile della gestione ordinaria tra 4 e 4,5 miliardi, utile netto tra 1,2 e 1,5 miliardi di euro, indebitamento netto industriale di circa 7 miliardi di euro. Seduta sulle montagne russe per Fiat. Ad incidere, prima i conti di Chrysler (con un utile netto in calo, nel primo trimestre, a 166 milioni di dollari) e poi i propri. Il titolo ha lasciato sul terreno l'1,19% a 4,63 euro. In leggero rialzo Exor (+0,54% a 24,1 euro) e le Industrial (+0,89% a 9,05 euro).

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.

Tags :
Altro
Business