×
1 327
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
26 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

FGF Industry: autunno di aperture

Pubblicato il
26 ott 2012

L’inaugurazione del flagship FGF Industry di Via Manzoni 16/A, avvenuta il 25 ottobre, non è che uno dei numerosi opening dell’azienda veneta, che vive un momento di forte sviluppo retail. Lo store meneghino, che riunisce i tre brand aziendali in unico spazio di 300 metri quadri, suddivisi su due piani (al 1° C.P. Company, al 2° Blauer e BPD Be Proud Of This Dress) si aggiunge infatti alle recenti inaugurazioni di Londra e Zagabria (Blauer). Il negozio di Cortina, invece, che era solo Blauer, è stato di recente rilocato e trasformato in un FGF, andando a sommarsi agli altri punti vendita italiani di Padova Olbia e Puntaldia.

FGF Store, facciata esterna

"In Italia abbiamo in progetto di aprire anche a Roma, nel 2013. Per ora siamo alla ricerca di una location che sarà destinata a diventare o un FGF store, contenitore di tutti i nostri brand, o un CP company ”, ha spiegato a FashionMag.com Enzo Fusco, Presidente di FGF Industry. “Guardando fuori dai nostri confini, invece, continueremo certamente lo sviluppo in Cina e Corea, dove siamo già presenti con Blauer la cui rete verrà ulteriormente potenziata con nuovi opening e forse in Corea introdurremo anche CP Company. C’é poi un grosso progetto che riguarda gli Stati Uniti, dove abbiamo in progetto l’inaugurazione di uno showroom FGF a New York”.

Con l’estate è anche stato siglato un accordo di licenza per la sola distribuzione di Ten c, brand di abbigliamento sportswear nato poco più di 2 anni fa dalla creatività di Alessandro Pungetti e Paul Harvey, il cui nome sta per The Emperors New Clothes. La mini collezione che si compone di 7 pezzi, senza etichetta nè logo, è realizzata artigianalmente in Italia dal produttore esclusivo Pespow, ed è disponibile nello showroom FGF Industry di via Durini a Milano.

FGF Store di Via Manzoni 16A


Sempre a proposito di showroom, lo scorso giugno, in concomitanza di Pitti Uomo 82, l’azienda ne ha aperto uno di 400 metri quadrati anche in Via Uberti 6, presentando per l’occasione CP24, nuova collezione composta di 24 pezzi adulto e disponibile dalla PE 2013.
FGF Industry, che ha chiuso il 2011 con un fatturato di 60 milioni di euro realizzati per il 60% in italia, prevede di arrivare a 70 milioni nel 2012. Risultati ottenuti per il 70% grazie al marchio Blauer, per il 20% grazie a CP Company e per il restante 10% grazie a BDP.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.