×
1 607
Fashion Jobs
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Digital Communication Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
28 set 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ferragamo sceglie Fulvio Rigoni come stilista per la Donna

Pubblicato il
28 set 2016

Fulvio Rigoni è il neo Design Director di Ferragamo Donna. A sorpresa alla fine della sfilata milanese  lo stilista è uscito sulla passerella rendendo così ufficiale la notizia. Rigoni va a sostituire Massimiliano Giornetti, che aveva lasciato il suo posto in Ferragamo a inizio 2016 e la sua nomina arriva a pochi giorni da quella di Paul Andrew, scelto come design director delle calzature donna della griffe fiorentina.

Salvatore Ferragamo


«Dopo aver vissuto diversi anni all’estero, sono felice di ritornare in Italia e lavorare per un’azienda dalla storia così importante. L’archivio Ferragamo è di una ricchezza immen-sa, è unico al mondo. Penso che non si possa fare bene il mio lavoro senza fare un pas-saggio rispettoso per l’archivio e la mia sfida sarà proprio quella di rendere contempora-neo il fascino del passato».
 
Di genitori veneziani, Fulvio nasce a Varese, quarant’anni fa e dopo gli studi artistici comincia la sua carriera negli uffici stile di importanti brand del made in Italy. «Niente studi teorici, ho imparato tutto sul campo» afferma con convinzione.

A fine anni Ottanta è da Basile dove apprende tutte le tappe dell’ideazione e della progettazione di un abito e dove impara ad amare il capospalla e la sua importanza. «E’ il pezzo che disegna la collezione e che ne costruisce la struttura», sostiene.

Nel 1993 inizia la sua avventura formativa da Prada, dove rimane per sei anni, lavorando a stretto contatto con Miuccia e Patrizio Bertelli contribuendo alla definizione di quella poetica minimalista che ha caratterizzato i primi anni Novanta.

Dopo due esperienze rilevanti da Gucci con Tom Ford (1999) e da Bally quale Design Di-rector , nel 2006 avviene l’incontro con Raf Simons da Jil Sander, da cui ne nasce una grande intesa professionale che dura sei anni. E, non a caso, quando Raf Simons sarà chiamato a Parigi da Christian Dior, Rigoni lo seguirà sia per il pret-à-porter che per la Haute Couture, fino al 2015.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.