×
1 379
Fashion Jobs
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
12 giu 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fendi-Massoli lanciano Accademia Sartoria 

Di
Ansa
Pubblicato il
12 giu 2015

Mondo della moda e alta sartorialità, insieme, per formare una nuova generazione di esperti artigiani, trasmettere loro il 'saper fare', le tecniche e la passione dell'arte sartoriale made in Italy. "Un obbligo morale". Nasce l'Accademia di Sartoria, ambizioso progetto messo in campo da Fendi e dalla Sartoria Massoli, che da oltre 50 anni realizza capi di alta sartoria per grandi griffe e che da più di 30 collabora con la Maison romana, per la quale realizza gran parte delle collezioni pret-à-porter. La scuola di alta formazione, che entrerà in funzione a ottobre prossimo, prende il nome della fondatrice dello storico atelier di Casperia, nel cuore della Sabina, Maria Antonietta Massoli.
 


"Difendere il nostro patrimonio, il nostro savoir faire eccezionale'', e fare ''in modo di trasmetterlo da una generazione all'altra", è per l'appunto, "un obbligo morale", come afferma Pietro Beccari, presidente e amministratore delegato di Fendi, casa di moda che, come lui stesso tiene a precisare, "produce tutte le collezioni in Italia". Il corso annuale per sartoria da donna, ospitato a palazzo Lucarelli - edificio d'epoca situato nel centro storico del paese, messo a disposizione dal Comune di Casperia e ristrutturato grazie alla Fendi - accoglierà 9 allievi per classe, e avrà una durata complessiva di 1540 ore, suddivise tra lezioni teoriche e in laboratorio, seminari, visite e stage direttamente in azienda.

Grazie alla Cassa di Risparmio di Rieti, invece, i sei studenti più meritevoli potranno usufruire di una borsa di studio. Scoprire nuovi talenti e coltivarli, proteggere la bellezza e la raffinatezza e l'italianità delle produzioni non è cosa del tutto scontata. Come in altri settori, il ricambio generazionale rappresenta spesso un problema. ''Trovare qualcuno all'altezza della nostra tradizione, che sappia tramandare i valori del fatto a mano e del lavorare con precisione e creatività è molto difficile'', racconta all'Ansa Maria Grazia Cimini, figlia di Maria Antonietta Massoli, oggi titolare della Sartoria. Nel 2009, ricorda, alla scomparsa della madre, malgrado le difficoltà, sceglie di proseguire l'attività fondata nel 1953 da una donna di talento, tanto intraprendente quanto tenace.

''Sarta personale delle signore Fendi per diversi decenni'', Maria Antonietta Massoli lavora con grandi griffe dell'epoca, "da Lancetti alle Sorelle Fontana". Al fianco di Maria Grazia lavorano 34 artigiani. ''Trovare giovani leve in grado di sostituire sarte che hanno un'esperienza di 40 anni non è una cosa semplice'', fa notare, mentre attraversa la sartoria dove sulle pareti si alternano scatti in bianco e nero che ripercorrono la storia dell'atelier e foto di alcuni degli abiti realizzati per Fendi, che hanno solcato le passerelle di mezzo mondo. ''I ragazzi che usciranno dall'Accademia avranno l'opportunità di passare 6 mesi con noi in stage'', afferma. Poi forse chissà. Quel che è certo è che l'intero paese (circa 1.200 abitanti), che negli ultimi anni ha attratto molti inglesi e olandesi, potrà beneficiare di questa iniziativa e all'indotto che potrà generare.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.