×
1 663
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
6 lug 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Feiyue implementa la sua struttura internazionale

Pubblicato il
6 lug 2012

Sembra che la realizzazione della sua nuova strategia di sviluppo internazionale stia dando nuovo slancio al brand Feiyue. Il marchio francese di origini cinesi sta presentando nei saloni la collezione primavera-estate 2013 e in più si sta rivolgendo ai suoi clienti internazionali con una struttura potenziata. Sulla scia dell'arrivo di Mathieu Soulié, ex responsabile delle vendite di Nike, alla direzione dell'export, la società sta promuovendo varie iniziative per accrescere la sua presenza sui mercati in cui è diffusa, soprattutto esteri.


http://www.feiyue-shoes.com/pages_it/accueil.cfm

"Abbiamo ingaggiato un rappresentante in Germania che sarà con noi al Bread & Butter", spiega Mathieu Soulié. "Inoltre abbiamo appena firmato con un altro per il Canada. I nostri cinque mercati prioritari sono questi due Paesi, ma anche gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l’Italia. Vogliamo avere degli agenti sul posto e controllare lo sviluppo su questi mercati".

Il marchio sta già realizzando varie strategie di sviluppo sui mercati di queste nazioni. Negli USA, sta lavorando con Gap a una collaborazione per le sue due boutique 'Denim 1969' di Los Angeles e New York. Inoltre, prevede di applicare la tecnica di una boutique itinerante che segua i festival musicali; una strategia che ha portato buoni frutti in Sudafrica.

Tanto che il marchio sta seriamente riflettendo sulla possibilità di creare una filiale nel Paese africano tramite il suo distributore locale. Sì, perché Feiyue non si accontenta dei suoi cinque mercati top, ma sta già tessendo una tela per crescere ancor di più a livello internazionale.


La sera di mercoledì 4 giugno, Feiyue ha aperto le porte della sua boutique parigina per presentare i 2 modelli esclusivi in edizione limitata "Feiyue chez Agnès b", accompagnati da una compilation musicale. Nel corso dello showcase, si è esibita live la band dei Consume, che ha interpretato la sua hit "Suprématisme". L'evento prosegue in settimana con altri due live nelle boutique Agnès b. di Aix-en-Provence e Montpellier.

"Siamo in trattative per distribuirci in Australia", rivela Mathieu Soulié. "Stiamo prendendo un agente in Messico e stiamo realizzando un test con un altro in Polonia. L’ambizione è di realizzare un lavoro molto profondo sulla collezione autunno-inverno 2013/2014 e, infine, di realizzare una struttura in Cina. Abbiamo un vantaggio su questo mercato che tutti i brand cercano di penetrare. Feiyue è nato proprio in Cina, 70 anni fa: noi abbiamo davvero una storia da raccontare".

Per realizzare questi sviluppi regionali, Feiyue prevede di quasi raddoppiare la propria offerta fino a 180 articoli. Il brand tiene anche a precisare di aver compiuto uno sforzo sui prezzi proposti. Pur senza abbandonare la sua gamma premium, dovrebbe comunque tornare alle sue radici fondamentali, proponendo cinque modelli storici. L’obiettivo è quello di colmare i vuoti distributivi in Francia e di contrassegnare chiaramente la propria identità nei suoi nuovi mercati.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.