×
1 386
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
Pubblicità
Pubblicato il
24 apr 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Facebook trascurata dagli adolescenti?

Pubblicato il
24 apr 2013

L’età media degli utilizzatori americani di Facebook è passata dai 38 ai 41 anni di età in soli due anni, mentre la popolazione totale di profili attivi è calata di più del 7% in sei mesi. E' quanto indica lo studio Right Mix Marketing, che sottolinea il crescente abbandono della rete da parte degli utilizzatori adolescenti.

Un estratto dallo studio di Right Mix Marketing


Una tendenza che rischia soprattutto di scontentare e danneggiare le marche di abbigliamento le quali, dopo anni di esitazioni, avevano finito per includere il social network nella loro strategia. Soprattutto per raggiungere e fidelizzare una clientela giovane, che riempie dei carrelli medi di portata maggiore di quelli dei loro parenti più grandi.

Ma ciò che stupisce ancor di più è la ragione primaria di questo disinteresse degli adolescenti: i loro genitori. Questi ultimi sono infatti sempre più presenti sulla rete sociale. La metà di loro, lo farebbe all'inizio proprio con l'intenzione di sorvegliare il proprio figlio, e il 74% controllerebbe l'account di quest'ultimo più volte a settimana. Di conseguenza, un terzo degli adolescenti si definisce imbarazzato dai commenti dei propri genitori, un 30% non vuole più essere loro "amico" sul social network, e sono infine numerosissimi quelli fra loro a dire di non trovare più su Facebook l’intimità e la privacy di cui avrebbero bisogno.

E così gli adolescenti si starebbero rivolgendo ad altre reti, come Tumblr, Twitter, Instagram o Snapchat. Un fenomeno di cui Facebook è perfettamente cosciente. "Noi pensiamo che alcuni user, soprattutto i più giovani, conoscano e utilizzino attivamente altri prodotti e servizi simili come sostituti a Facebook", ha indicato l'azienda di Mark Zuckerberg. "Per esempio, crediamo che alcuni utilizzatori abbiano ridotto il loro investimento in Facebook a favore di un accresciuto utilizzo di altri prodotti e servizi come Instagram".

Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.