×
1 558
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
15 set 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Fabergé torna protagonista del lusso

Pubblicato il
15 set 2009

15/09/2009 - Non succedeva dal 1917: Fabergé lancia una collezione di alta gioielleria che sarà disponibile solo sul sito internet della griffe e nella boutique di Ginevra.

Fabergé
www.faberge.com, les Fauves

La storica maison russa, resa celebre dalle creazioni di Peter Carl Fabergé e dalle sue famose uova di Pasqua imperiali, fu costretta a chiudere nel 1917 a causa della rivoluzione Russa. Nel 1951 la famiglia perdette anche tutti i diritti sul marchio e il nome Fabergé fu cosi utilizzato per promuovrere profumi e prodotti cosmetici.

Anno della svolta è stato il 2007, quando i fondi di investimento Pallinghurst Resources hanno riacquistato la griffe, integrando nella società due pronipoti di Peter Carl Fabergé. L'operazione ha permesso alla famiglia di tornare in possesso della propria eredità e di ridare a Fabergé la sua posizione originaria nell'emisfero del lusso.

A tale scopo, la maison ha scelto lo scorso anno di fare appello all'artista orafo parigino Frederic Zaavy, che ha collaborato per la griffe sotto la direzione della direttrice creativa di Fabergé Katharina Flohr.

Il risultato di questa collaborazione brilla ora davanti agli occhi di tutti cona una prima collezione di fine gioielleria che spicca per la sua modernità, ma rispecchia anche lo spirito e i valori cari a Peter Carl Fabergé. Tra Fleurs, Fables e Fauves tempestate di pietre preziose, i prezzi partono da un minimo di 30000 dollari, per un valore medio di 200000.
L'esclusivo sito internet della maison (www.faberge.com) permette di osservare i bijou sotto tutte le sfaccettature e di analizzarne ogni singolo dettaglio.

Impeccabile anche il servizio clienti e il metodo di pagamento: per procedere all'acquisto il cliente dispone di un server altamente sicurizzato e di un equipe internazionale di addetti alle vendite pronti a rispondere ad ogni domanda 24h su 24 7 giorni su 7 per telefono, per mail e addirittura per video conferenza.

Per vedere dal vivo i preziosi desiderati i clienti possono recarsi nella boutique Fabergé di Ginevra o fissare un appuntamento ad hoc nella città di loro scelta.

Fabergé
www.faberge.com, les Fables

« Fabergé ha creato delle regole assolutamente nuove nel settore del lusso, andando contro alle convenzioni tradizionali che bloccavano i clienti in norme, rituali, orari e luoghi ben precisi" spiega Mark Dunhill, direttore generale di Fabergé ed ex presidente di Alfred Dunhill ltd. "Faberge.com offre al cliente il non plus ultra in termini di scelta, conforto e libertà, in una trasparenza assoluta lungo tutto il processo di vendita".

Fabergé prevede di continuare lo sviluppo della sua produzione di alta gioielleria e la creazione di bijoux "opere d'arte", ma pensa anche di estendere la sua attività alla gioielleria più classica e all'orologeria di lusso.

Di Elena Passeri (Fonte: C. Vautard)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.