×
1 462
Fashion Jobs
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MANPOWER GROUP
Area Manager Toscana
Tempo Indeterminato · FIRENZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO

Etam: il fatturato cala del 4,4% nel terzo trimestre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 21 ott 2016
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nessun miglioramento nel terzo trimestre per Etam. Il gruppo francese, già reduce da un primo semestre negativo, ha pubblicato cifre di vendita in diminuzione per il periodo di tre mesi chiuso il 30 settembre. Il fatturato globale del terzo trimestre è arrivato a 290,5 milioni di euro, per un calo del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Un calo che raggiunge il 6% a superfici comparabili e tasso di cambio costante.

La lingerie è il segmento più dinamico del gruppo francese - Etam


In Europa, in cui è localizzato un quarto dei quasi 4.000 punti vendita del Gruppo Etam, il fatturato ha raggiunto i 215,4 milioni di euro, pari a un leggero aumento dello 0,4%, ma rivelando una diminuzione del 3,3% in comparabile. L'attività “prêt-à-porter” di Etam e 1.2.3 è particolarmente in difficoltà nel Vecchio Continente, mai l'intimo la compensa con una crescita delle vendite sul Web e all'estero.

In Cina, il deterioramento del business continua, con un nuovo calo delle vendite del 15%, a 75,1 milioni di euro. Il gruppo vi sta portando avanti un piano di riposizionamento e di ridefinizione e restyling del network di punti vendita in risposta al calo dei consumi registrato soprattutto nei grandi magazzini. Come in Europa, Etam mette ora l'accento sul business della lingerie, ma punta anche sull'insegna E&Joy e sui centri commerciali. In tutto, dopo le 176 chiusure di punti vendita nel Paese dal 1° gennaio di quest'anno, oggi il gruppo Etam conta in Cina 2.701 fra negozi e corner.

Nei primi 9 mesi, la tendenza è ormai quella di un calo accentuato del 2,6% del fatturato complessivo del gruppo di 924,3 milioni di euro, con un impatto del cambio yuan-euro negativo per 14,3 milioni di euro.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.