×
752
Fashion Jobs
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
30 ago 2011
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Etam Developpement: conti in rosso in Europa

Pubblicato il
30 ago 2011

Etam Developpement, proprietario delle aziende Etam Lingerie, Undiz e 1.2.3, ha fatto molta fatica a far quadrare i conti in questo delicato primo semestre della sua attività. Da gennaio a giugno, il gruppo ha visto crollare il proprio utile operativo di più del 22%, a 13,4 milioni di euro. In particolare, in Europa il gruppo è andato in rosso. Sul Vecchio Continente, il disavanzo è di 1,3 milioni, contro un utile di 2,8 milioni fatto registrare durante il primo semestre 2010. In Cina, il risultato è progredito leggermente, arrivando a 14,8 milioni.

Etam
Eva Herzigova indossa un modello della collezione primavera 2011 di 1.2.3 da lei stessa disegnata.

Sul versante fatturato, l'aumento a perimetro comparabile e a tasso di cambio costante è arrivato al 2,5%. Le vendite del gruppo sul periodo considerato hanno superato i 593 milioni.

Anche se Etam era stato uno dei primi leader del settore a confessare apertamente che un aumento dei prezzi sembrava inevitabile, oggi è costretto a sottolineare come in effetti la redditività abbia sofferto dell'aumento dei prezzi d'acquisto in euro e di un incremento degli sconti e dei ribassi. Inoltre, la direzione ammette di aver già fatto registrare un calo su giugno-luglio rispetto agli stessi mesi dell'anno precedente. "Sul secondo semestre, il gruppo si sta predisponendo per far fronte in Europa e in Cina a un rallentamento della crescita", conclude il comunicato finanziario sui risultati semestrali.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.