×
1 465
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
21 gen 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Esprit pubblica un profit warning

Pubblicato il
21 gen 2015

Esprit torna purtroppo alle vecchie abitudini nella propria comunicazione finanziaria. Il brand ha infatti preannunciato agli azionisti che il suo utile non sarà all'altezza delle aspettative.


La direzione, sulla base di cifre preliminari, prevede di ottenere un utile compreso fra i 40 e i 50 milioni di dollari di Hong Kong (4,5 e 5,6 milioni di euro) nel semestre chiuso in dicembre, molto inferiore al risultato di 95 milioni ottenuto un anno prima.

Esprit, che ha iniziato l'esercizio il 1° luglio, ha sofferto ovviamente delle temperature primaverili registrate in pieno autunno. E comunica anche delle riduzioni di stock in Cina. Alla fine, la direzione parla di vendite molto inferiori alle previsioni.

Nel corso del primo trimestre, che andava da luglio a settembre, il fatturato del gruppo era calato, a tasso di cambio costante, di oltre il 16%, a circa 600 milioni di euro, pari a 5,4 miliardi di dollari di Hong Kong. In Germania, di gran lunga il primo mercato, le vendite erano calate di quasi il 14%, a 277 milioni di euro (2,5 miliardi di dollari di Hong Kong). Nel resto dell'Europa, erano diminuite di più del 17%, a 234 milioni.

Tuttavia, Jose Manuel Martinez, ex Inditex, arrivato nel 2012, ricorda che l'attuazione del nuovo modello organizzativo, molto verticale, è operativa solo dallo scorso luglio e che la prima collezione ad averne pienamente beneficiato è quella della primavera-estate 2015.

Questo allarme sugli utili (o profit warning, appunto) arriva nonostante il fatto che nell'ultimo esercizio Esprit fosse tornato a generare profitti. La direzione aveva allora stimato di poter raggiungere gli obiettivi che si era data, che prevedevano una stabilizzazione dell'attività per l'anno in corso e un ritorno alla crescita a partire da quello seguente. Ma questa stagione autunno-inverno potrebbe ritardare ancora il definitivo ritorno di Esprit al segno “+”.

Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.