×
1 529
Fashion Jobs
CONFIDENTIAL
District Manager Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Pubblicato il
10 gen 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ermanno Scervino incanta la platea di Palazzo Vecchio a Firenze

Pubblicato il
10 gen 2013

La sera del 9 gennaio Scervino ha sfilato per la prima volta a Firenze, la sua città, con tutti gli onori riservatigli come ospite speciale di questa 83/a edizione di Pitti Immagine Uomo. E lo stilista ha voluto rendere omaggio alla capitale del Rinascimento italiano, ricamando su maglie, abiti e piumini da sera il Giglio che ne è simbolo .


Su una passerella in vetro fumé di 40 metri, allestita nel maestoso salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, hanno cosi' sfilato le collezioni uomo AI 2013/2014, di ispirazione sportswear couture, insieme alla pre-collezione donna per la stessa stagione. Uomo e donna uniti in passerella perché, ha spiegato lo stilista, voleva abbattere le divisioni sessiste usando anche gli stessi materiali, ma lavorandoli diversamente. La cornice, di assoluta eccezione, è stata resa più suggestiva ancora da una speciale illuminazione con proiezioni di dettagli degli affreschi monumentali di Giorgio Vasari, la Battaglia di Anghiari e la Battaglia di Cascina.


L'uomo Scervino per la prossima stagione guarda alla matrice stessa del tayloring maschile, con eleganza, tocco giovane e humour, accostando tra loro materiali insoliti come il neoprene, la pelle, il pitone e i tessuti tecnici, il camoscio, mischiati a organze, chiffon e merletti nei capi femminili. Per lui, abiti dalle linee sottili, giacchette corte, pantaloni affusolati, uno charme anni '60 che non disdegna la cravatta portata sotto al maglione a V, lavorato tricot a rete, o al pullover raglan. I pantaloni in cotone stretch e il cappotto in casentino di maglia.

I materiali s'intrecciano tra loro confondendosi: tessuti lucidi, laccati, camoscio e flanelle, pelle nera che sembra tessuto per cappotti e pantaloni, portati sotto al blazer lucido monopetto. Velluto total black bordato da gros per completi da sera. La donna ritorna a linee sinuose che disegnano il corpo. Ma la lunga sottoveste in seta azzurro polvere ricamata a jour su un fianco, è abbinata al parka in neoprene a uovo, bordato di pelliccia; la minigonna plissé in pitone e organza si porta con con il parka con cappuccio rifinito dal volpe.

Taglio vivo per flanelle e organze. Il cappotto color panna è goffrato a effetto piumino. La blusa evanescente di merletto contrasta con la gonna di pitone color cipria lavorato fino a dissolversi. Ricami di pelle a pois d'esprit su tubini, ajour floreali sugli abiti. La nuova bat bag è una clutch in pitone con il profilo del noto pipistrello dei fumetti in metallo attorno alla chiusura. Oltre 60 uscite, con 53 modelli/e, tutti top: Eva Riccobono, Sigrid Agren, Maryna Linchuk, Cora Emmanuel, Olga Sherer, Vika Falieva, Zuzanna Bijoch, Marine Delleuw; tra i modelli, Ryan Taylor, lo statuario brasiliano Rodrigo Braga, Sebastian Lund, Marlon Teixeira, Jacey, Sacha Mbaye, Dae Na, Patrick O'Donnell. In platea, oltre al sindaco di Firenze Matteo Renzi e a sua moglie Agnese, grande presenza della nobiltà fiorentina.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.