×
1 308
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 apr 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Emporio Armani sfilerà a Londra

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 apr 2017

Emporio Armani è di nuovo in movimento. Lo stilista piacentino presenterà la collezione per la primavera-estate 2018 della sua etichetta giovane di ready to wear a Londra il prossimo autunno: un bel vantaggio per la Settimana della Moda britannica.

Emporio Armani - autunno-inverno 2017 - Womenswear - Milano - © PixelFormula


Non è la prima volta che Giorgio Armani sfila fuori da Milano in questi ultimi anni. Lo scorso settembre, lo stilista ha deciso di organizzare "eccezionalmente" una sfilata di moda per la linea PE 2017 a Parigi. Sfilata la cui data ha coinciso con il rinnovamento del punto vendita e del caffè posseduti dal marchio su Boulevard Saint-Germain.
 
Lo stilista, che ha la sua base a Milano, presenterà quindi la collezione Donna di Emporio Armani domenica 17 settembre. La London Fashion Week si svolgerà dal 15 al 19 settembre, prima che il circo della moda si trasferisca in Italia, spostandosi sulle passerelle milanesi.

Nel 2006, Armani venne a Londra per far sfilare la collezione per la primavera-estate 2007 di Emporio in un mega-evento One Night Only con performance di Beyonce, Bryan Ferry e 50 Cent. La serata celebrava in particolare il lancio della linea Emporio Armani “Red”. Una parte dei ricavi dell’evento era stata destinata al fondo mondiale per la lotta contro l’AIDS in Africa. Un progetto fondato dalla rock star Bono insieme a Bobby Shriver.
 
Giorgio Armani aveva anche tentato di organizzare uno show di Emporio a Parigi nel 1998, prima che la polizia locale lo cancellasse bruscamente, presumibilmente per "motivi di sicurezza". A quel tempo, molte persone pensarono che l’eliminazione dell’evento fosse stata causata dai politici locali residenti nella zona, infastiditi e arrabbiati dal fatto che il tendone dell’installazione di Armani sovrastasse la storica Place Saint-Sulpice, rischiando di danneggiarla, e dagli incessanti andirivieni 24 ore su 24 di pesanti camion per l’allestimento. Altri videro nella cancellazione un esempio di puro sciovinismo francese contro il successo di uno stilista italiano. L’annullamento dello show costò ad Armani e a L'Oréal (il licenziatario dei profumi del marchio italiano) la bella cifra di più di un milione di dollari. Alla fine, l’evento di presentazione venne trasferito a New York.

“Londra – dinamica, energica e cosmopolita – rappresenta la cultura globale, quindi è l'ambiente ideale per la mia collezione Emporio Armani. Dopo il mio evento “One Night Only” del 2006, sono entusiasta di tornare a Londra per svelare il nuovo concept del negozio di Bond Street, a testimonianza del forte legame che il marchio ha con il popolo britannico”, ha detto Giorgio Armani.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.