×
1 629
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Di
Ansa
Pubblicato il
20 giu 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Dolce & Gabbana a Milano Uomo

Di
Ansa
Pubblicato il
20 giu 2009

(ANSA) - MILANO, 20 GIU - Un omaggio alla bellezza maschile: voleva dichiaratamente essere questo, la sfilata di Dolce & Gabbana, oggi a Milano. Influenzati forse da Extreme Beauty, la recente mostra da loro realizzata con Vogue, i due imprenditori creativi hanno deciso di immergersi completamente in una moda costruita apposta per esaltare la virilità più bella della terra. Per farlo, non c'era di meglio che andare, anzi tornare, in Sicilia, culla dell'estetica firmata Dolce & Gabbana.



Stefano e Domenico non sono degli intellettuali - dicono loro - ma la collezione per l'estate 2010 è in qualche modo - sono sempre i due a spiegarlo - il tentativo di fare il punto sulla bellezza del terzo millennio, visto che stiamo vivendo la conclusione del suo primo decennio. E la Sicilia, con il bello classico, mediterraneo e nordico, bruno ma anche biondo, occhio scuro ma pure ceruleo, rappresenta quel crogiolo di razze e di incontri che forse è il segreto della nuova estetica globalizzata.

"Siamo alla ricerca della perfezione sapendo che la perfezione non esiste", dicono i due stilisti che hanno scelto accuratamente i modelli più belli, li hanno vestiti con giacche scolpite addosso, un po' più lunghe del solito, ricamatissime, scintillanti, con revers più grandi e spesso di raso, un solo bottone a esaltare i fianchi e le spalle. Ricompaiono i jeans in denim consunto e lacerato (portati elegantemente con la giacca da sera) ma, ecco la sorpresa, rivelano un underwear in seta cravatteria, quasi una fodera che sbuca dai tagli, dalla cintura e diventa perfino il risvolto dei calzoni.

Tutto è coordinato all'estremo, dalla camicia alla giacca, dalla cravatta al borsello o borsetto che dir si voglia. Sì, proprio quello dei primi anni '70, da portare a mano o alla cintura: i giovani non lo riconoscono, a loro sembra una assoluta novita', a tutti gli altri ricorda l'epoca dei playboy, che erano dei bravi ragazzi in fondo, visti oggi. Ecco, c'é qualcosa di gentile in questa moda molto da sera, più da night che da discoteca, con il volto di Marlon Brando stampato sulle canotte, che tenerezza.

Sfila anche Jesus Luz, il bel protagonista della nuova campagna pubblicitaria scattata da Steven Klein in un'atmosfera da Rocco e i suoi fratelli, estetizzante, viscontiana, in fondo anche un po' nostalgica. Rimpianti? Sguardo all'indietro? Per carità, non se ne parla neppure: bisogna guardare avanti e traghettarsi oltre una fase non entusiasmante, dove perfino i più bravi faticano sui risultati: oltre 1.200 milioni di euro il fatturato consolidato del gruppo, nell'anno fiscale appena chiuso (era 1.266 milioni quello al 31 marzo 2008) con ricavi wholesale passati da 1.652 milioni a 1.575 circa.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.