×
1 810
Fashion Jobs
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
23 gen 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Digel dà maggiore indipendenza a Move

Pubblicato il
23 gen 2013

Digel ha approfittato del Pitti Uomo, che ha aperto le porte martedì 8 gennaio e si è chiuso venerdì 11 gennaio, per presentare la sua nuova strategia per Move. Il termine esisteva già da molto tempo all’interno dell’azienda per indicare il taglio slim dello specialista tedesco dei completi maschili.

Digel vuole rinnovare la propria clientela grazie a Move.


Dal 2005 il guardaroba Move si è progressivamente arricchito e per l’autunno-inverno 2013/2014 la linea diventa un vero e proprio universo. Il tutto sarà illustrato dalle nuove campagne pubblicitarie e dal logo, in cui si aggiungerà alla dicitura “Move”, scritta più in grande, un semplice “by Digel”. “Oggi, Move costituisce un vero e proprio universo dedicato ai 20-40 anni pur mantenendo lo spirito del brand Digel", commenta Philippe Celeny.

Con questo marchio, che Celeny paragona a ciò che era Hugo vent’anni fa per Hugo Boss, si vuole allargare la rete della vendita al dettaglio multimarca e stare al passo, affiancandole anche fisicamente nei negozi, con le collezioni di Hugo, di Tommy Hilfiger e di Armani Jeans. "Nei nostri negozi in Germania, Move pesa già per il 31% sulle vendite di abiti", prosegue Celeny.

In parallelo, Digel lancia il 'Cloud Suit'. Dopo il cosiddetto 'iSuit', l’abito con una batteria di ricarica per smartphone, il 'Cloud Suit' si rivolge a coloro che viaggiano per lavoro. Tessuti traspiranti e che non si sgualciscono, senza dimenticare le tasche multiple per gli usi più disparati: smartphone, carta d'identità, carta d'imbarco… L'azienda tedesca ha deciso di lanciare ogni anno un vestito attorno al quale i negozianti possano raccontare una storia.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.