×
1 330
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
1 lug 2015
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Didier Parakian ha un nuovo azionista di maggioranza

Pubblicato il
1 lug 2015

La famiglia Thomas, conosciuta nel mondo della pelletteria per la società Auguste Thomas, acquisisce una percentuale di maggioranza del capitale della Maison francese di prêt-à-porter Parakian, di cui aveva già acquisito una quota di minoranza nel 2006. Yann Thomas, partner di lunga data della Maison, diventerà il Presidente della società. Il fondatore del marchio, Didier Parakian, rimarrà in azienda in qualità di azionista con una quota di minoranza e di consigliere del nuovo management.

Didier Parakian, autunno-inverno 2015/16


Yann Thomas sarà affiancato in questa nuova sfida da Giovanni Fontana Giusti, nuovo amministratore delegato della Maison, oltre che co-investitore, avendo acquistato una quota di minoranza. Il mondo della moda e del lusso non ha segreti per lo stratega Giovanni Fontana Giusti che, tra le sue varie esperienze, ha avuto ruoli manageriali presso gruppi come Salvatore Ferragamo, Malo e Bally. È anche presidente di Pascal Piveteau, marchio di lusso femminile, con il quale svilupperà sinergie a vari livelli con la Maison Parakian.

La casa di moda marsigliese Parakian, fondata 25 anni fa da Didier Parakian e sua sorella Marjorie, è internazionalmente riconosciuta per l’unicità dello stile e la qualità dei prodotti “Made in Italy”.

L’identità del marchio Parakian è molto forte e si riassume in un’eleganza audace, uno stile mediterraneo e dei valori moderni basati sull’autenticità, la famiglia e la gioia di vivere nel colore. Sempre elegante, la donna Parakian ha una forte personalità e non teme di esprimere la sua energia vitale nel vestirsi.
 
Una nuova e ambiziosa strategia di sviluppo internazionale sarà presto attuata dal nuovo team manageriale, sempre sostenuto dal capo stilista Sergio Ciucci, che è entrato a far parte dell’azienda 1 anno fa.

Le funzioni di direttore generale e commerciale sono riportate a Parigi. A Marsiglia, i quindici dipendenti si occuperanno del back office in generale, con Alexandre Müller (ex Morgan), nuovo responsabile amministrativo e finanziario, che sarà il responsabile del sito.

Sempre a Parigi, oltre agli approdi al timone della società di Yann Thomas e Giovanni Fontana Giusti, arrivano Florent Tamisier come responsabile commerciale, e Gilles Quichaud come responsabile di aree strategiche quali l’Europa del Nord e l'America del Nord.

Per guidare la strauttura, è stato costituito un comitato strategico, composto da Yann Thomas, Giovanni Fontana, Gilles Quichaud e... Pascal Piveteau. Invece, Fabrice Raoul, direttore commerciale dell'azienda e artefice del suo successo nei principali mercati d'esportazione, lascerà il brand alla fine dell'anno.

Il nuovo team punta dunque a sviluppare le due griffe Didier Parakian e Piveteau, e valuta che siano possibili delle sinergie, soprattutto in termini di strategie distributive e, perché no, di sourcing. Inoltre, l'offerta verrà ampliata. "Alla fine, entrambi i marchi hanno una clientela dallo spirito forte. Sono due brand con un carattere e un'identità altrettanto intensi. Uno sul lusso accessibile e l'altro sul lusso", commenta Giavanni Fontana Giusti.

Didier Parakian punta ad ottenere un fatturato compreso tra i 30 e i 50 milioni di euro in 5 anni, contro i 20 milioni attuali. Una crescita imputabile all'ampliamento dell'offerta con delle calzature, della pelletteria e degli accessori, previsti per la primavera del 2017 e in seguito per mezzo di licenze, certamente negli occhiali e per i profumi.

Per Pascal Piveteau, si spera di ottenere circa 3 milioni di euro di giro d'affari nel 2016 e di arrivare a una trentina entro 5 anni.

Bruno Joly (con Elena Passeri e Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.