×
1 387
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Pubblicato il
7 giu 2015
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

De Rigo Vision rinnova le licenze con Lanvin e Blumarine e annuncia Momodesign

Pubblicato il
7 giu 2015

Bilancio 2014 positivo per il Gruppo De Rigo S.p.A., uno dei leader a livello mondiale nel design, nella produzione e nella distribuzione di montature da vista e occhiali da sole di alta gamma, che ha visto aumentare il fatturato e la posizione finanziaria netta positiva, con un giro d'affari di 375,5 milioni di euro, pari ad una crescita del 2,8% sul 2013.

Lanvin "Love"


Dopo il recente accordo siglato con Zadig&Voltaire, marchio pioniere della “nouvelle vague della moda francese”, l’azienda di Longarone annuncia anche due importanti rinnovi di licenza che riconfermano la solida posizione del Gruppo De Rigo come leader internazionale dell’eyewear nel segmento premium. Il primo è con Blumarine, brand creato nel 1977 e negli anni diventato sinonimo di sofisticata femminilità sotto la direzione creativa della stilista Anna Molinari.

Il secondo rinnovo importante riguarda Lanvin. La storica casa di moda francese continuerà a creare nuovi progetti di eyewear sotto la guida creativa di Alber Elbaz e in sinergia con l’ufficio stile De Rigo.

De Rigo Vision e Momodesign hanno poi annunciato una partnership per la produzione e distribuzione mondiale di occhiali da sole e montature da vista a marchio Momodesign Eyewear. Il know-how tecnico e qualitativo di De Rigo si unisce alla visione innovativa e di costante ricerca di Momodesign. “La collaborazione dà vita ad una collezione Made In Italy dallo spirito hi-tech e dall’allure sportiva identificativa del carattere iconico di Momodesign, espressa attraverso linee dinamiche e l’utilizzo di materiali innovativi”, indica il comunicato ufficiale del marchio veneto.

www.derigovision.com


L’azienda italiana annuncia, inoltre, un importante piano di recruiting. Sono infatti 35 le nuove assunzioni previste per i settori professionali quali design, prototipia, marketing e tecnico. Si tratta di un segnale importante che conferma una crescita dell’attività produttiva, che si è sviluppata dal 1978 a Longarone, nel cuore del distretto di Belluno, famoso per la produzione di occhiali.

La De Rigo è inoltre uno dei più importanti attori nel campo del retail dell’ottica grazie alle catene di proprietà General Optica (Spagna), Mais Optica (Portogallo), Opmar Optik (Turchia) e alle partecipazioni in Boots Opticians (UK) e Sewon (Corea).

Grazie all’estesa rete wholesale gestita dalla De Rigo Vision S.p.A., i prodotti del gruppo veneto sono distribuiti in negozi di ottica e department store di circa 80 nazioni, soprattutto in Europa, Asia e nelle Americhe, attraverso 13 società e oltre 100 distributori indipendenti. Oggi il Gruppo è presente in tutti i più importanti mercati del mondo con i propri marchi Lozza, Police e Sting e con le licenze Blumarine, Carolina Herrera, Chopard, Escada, Furla, Givenchy, Lanvin, Loewe, Tous e Zadig&Voltaire.

Blumarine, "SBM628S"


Intanto, tornando alle cifre economiche, il fatturato della divisione wholesale di De Rigo, che gestisce i brand del gruppo, è aumentato dell’1% a 221,8 milioni; la crescita dei volumi è stata del 5,3%.

La crescita è stata registrata soprattutto nei mercati di Turchia, Brasile, USA e Corea, ma è stata parzialmente compensata in negativo dalla debolezza di Russia e Cina. Positivo lo scenario anche nel resto del mondo, soprattutto in Brasile e Penisola Iberica, dove il trend è a doppia cifra. De Rigo Vision Portugal ha raggiunto infatti risultati molto positivi nel 2014 chiudendo l'anno con un +14% rispetto al budget prefissato. E il gruppo italiano cresce anche in Brasile, grazie alla filiale locale Wilvale De Rigo, terminando il 2014 con un +15% a valore rispetto al 2013.

Il fatturato della divisione retail è aumentato del 4,2% a 162,4 milioni di euro. La rete di punti vendita controllati dal gruppo bellunese è di 307 store, oltre ai circa 700 tra negozi e corner gestiti dalle società partecipate.

Il margine operativo lordo, calcolato aggiungendo all’utile operativo gli ammortamenti del periodo, è aumentato del 18% a 33,4 milioni di euro. L’utile operativo è aumentato del 61,6% passando a 18,4 milioni, dagli 11,4 del 2013. L’utile netto del gruppo è aumentato attestandosi a 12,9 milioni rispetto all'utile di 1,9 milioni realizzato nel 2013.

Un altro occhiale da vista di Lanvin by De Rigo


De Rigo Vision è anche reduce dalla recente inaugurazione di un nuovo quartier generale in Cina, entità che si occupa di gestire strategie comuni a livello di prodotto, marketing e vendite allo scopo di consentire una penetrazione maggiore e più veloce dei marchi del gruppo nell'Estremo Oriente.

Come General Manager della filiale, l'azienda bellunese ha nominato Gary Li Hui, manager cinese che viene da un'esperienza di 13 anni all'interno del gruppo Charmant come vicedirettore generale. Contemporaneamente, per sviluppare e coordinare al meglio le diverse iniziative a supporto dei clienti, sono state rafforzate anche le divisioni 'Vendite' e 'Marketing'. Basi logistiche della nuova struttura sono i tre uffici di Guangzhou, Pechino e Shanghai, che garantiscono un servizio mirato a 360° per i mercati del Far East.

Un headquarter che non sarà l'unico in Asia per il gruppo veneto, visto che l'AD Michele Aracri confermava lo scorso marzo a FashionMag.com che: “Entro quest'anno abbiamo in previsione l'apertura di una filiale nei Paesi del Middle East e sicuramente altre ne seguiranno".

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.