×
1 392
Fashion Jobs
CBS LAVORO SPA
Operation Manager
Tempo Indeterminato · JESI
VALEXTRA SPA
IT Erp Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
FOUR CORNERS
Junior Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PAVIA
BOTTEGA VENETA LOGISTICA
Bottega Veneta Purchasing & Production Jewelry Specialist
Tempo Indeterminato · MONTEBELLO VICENTINO
FOURCORNERS
Digital Marketing
Tempo Indeterminato · COMO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · CREMONA
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
Pubblicità
Pubblicato il
21 ott 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

DaWanda propone agli stilisti di vendere on line

Pubblicato il
21 ott 2010

21 ott 2010 - DaWanda esce dall'ombra. La società berlinese, fino ad oggi orientata alla massima discrezione, mette il turbo e si lancia con forza sulla scena moda. Lanciato nel dicembre 2006, il sito è una piattaforma di vendite "di creazioni uniche o quantomeno di piccole serie".

Dawanda

Claudia Helming cofondatrice del sito, rivendica oggi il coinvolgimento di 48.000 stilisti tedeschi, 12.000 francesi e 15.000 nel Regno Unito. In totale, più di 1,3 milioni di articoli vi sono attualmente proposti. "Nel 2011”, dice la Helming “lanceremo altre versioni. L'Italia, la Spagna e i paesi scandinavi offrono infatti un grandissimo potenziale". Con l'editore Holzbrick nel suo capitale azionario, come anche dei business angels, la società impiega a Berlino già 35 persone e quest'anno dovrebbe realizzare un fatturato di 3 milioni di euro, mentre le transazioni concluse per mezzo di DaWanda ammonterebbero a circa 30 milioni.

La volontà annunciata è quella di permettere agli stilisti di mettere on line i loro prodotti e di venderli ai navigatori del web. DaWanda garantisce l'interfaccia e soprattutto la sicurezza dei pagamenti, ma non detiene alcuno stock e non assicura le consegne. Nell'offerta del sito predominano la moda e gli accessori. "Non intendevamo trovare un nome troppo altisonante o specifico per il sito. Scartabellando in un libro di moda per neonati, siamo capitati su Dawanda, che è un nome di donna in Africa che significa 'l'unica'", racconta Claudia Helming.

Presentato come il mercato europeo sul web per creazioni uniche, DaWanda è a tutti gli effetti una comunità, dove i designer aprono le loro boutique e si fanno conoscere. La società realizza il suo fatturato prelevando un 5% di commissione su ogni vendita portata a termine. Dawanda, nato appunto a fine 2006 in tedesco, ha lanciato a metà 2007 le versioni britannica e francese del sito.

Di Bruno Joly (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.